Home / Cronaca / FIRENZE – Assalto a portavalori, arrestate 2 guardie
portavalori (1)

FIRENZE – Assalto a portavalori, arrestate 2 guardie

FIRENZE – Ci sarebbero anche due guardie giurate tra le 7 persone arrestate questa mattina in merito alla rapina a mano armata del 22 marzo scorso a un portavalori a Campi Bisenzio. Le indagini della squadra mobile della Questura fiorentina, infatti, hanno permesso di accertare il coinvolgimento nell’organizzazione del disegno criminoso di cinque pregiudicati, autori materiali della rapina, e di due guardie giurate.

Gli agenti, durante l’operazione denominata “Trenta denari“, avrebbero rinvenuto anche numerose armi, pistole e fucili a pompa, che sarebbero servite per mettere in atto un altro colpo. Con l’ausilio delle stesse guardie giurate, i malviventi stavano progettando di assaltare un caveau per rapinare ben 180 milioni di euro. Una rapina che è stata sventata grazie alla prontezza degli investigatori.

Oltre alle due guardie giurate sono state arrestate cinque persone di origine siciliana e ben note alle forze dell’ordine. Infatti, alcuni di questi malviventi furono arrestati in passato per omicidi e per la partecipazione ad associazioni di stampo mafioso. La Polizia ha anche sequestrato 40.000 euro a carico di uno degli arrestati.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.