Home / Cronaca / FIRENZE – Arrestato cinese 15enne per furto in appartamento
furto casa

FIRENZE – Arrestato cinese 15enne per furto in appartamento

FIRENZE – Ieri mattina, un cittadino cinese di 15 anni è stato denunciato in stato di arresto per il reato di tentata rapina aggravata in appartamento. Intorno alle 10, il giovane ha forzato il portone di un’abitazione in via Pratese, ma una volta dentro si è trovato di fronte uno dei tre padroni di casa – tutti cittadini cinesi – con il quale ha ingaggiato una violenta colluttazione per guadagnarsi la fuga. Il minore si è scagliato contro il malcapitato brandendo in mano un martello con il quale poco prima aveva infranto la porta a vetro dell’appartamento. Aggressore e vittima – colpita ripetutamente con l’oggetto sul braccio – sono così finiti entrambi a terra sopra i vetri rotti.

In pochi attimi di concitazione, le grida hanno richiamato l’attenzione degli altri due inquilini che sono subito intervenuti riuscendo tutti insieme ad immobilizzare l’esagitato intruso. Scattato l’allarme al 113, la Polizia è arrivata immediatamente bloccando definitivamente il ragazzo. Oltre al martello, gli agenti hanno sequestrato un coltello multiuso trovato addosso all’arrestato e due coltelli da cucina che lo stesso custodiva all’interno del suo zaino. Sia quest’ultimo che la persona presa a martellate sul braccio hanno riportato lievi contusioni a seguito dell’episodio. Su disposizione del Tribunale dei Minori, il 15enne è stato accompagnato ad un centro sicuro.

In serata, sempre gli uomini della Squadra Volante hanno arrestato un cittadino nigeriano di 28 anni per spaccio di sostanze stupefacenti. Gli operatori lo hanno sorpreso a vendere una dose di cocaina in via Guelfa. Alla vista della pattuglia, pusher e compratore si sono dati alla fuga, quest’ultimo abbandonando a terra la bustina di droga appena acquistata. La Polizia ha recuperato lo stupefacente e, dopo un lungo inseguimento a piedi per le vie del centro, ha preso lo spacciatore in fuga all’altezza di via delle Ruote. Durante le fasi dell’arresto, lo straniero ha provato a farsi strada colpendo a calci e pugni gli operatori, uno dei quali ha riportato lesioni lievi. Per il 28enne è scattata anche l’accusa di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.