Home / Firenze / FIRENZE – Settembre mese di cultura e prevenzione con San Bartolo a Cintoia
prevenzione

FIRENZE – Settembre mese di cultura e prevenzione con San Bartolo a Cintoia

Manifestazioni culturali e artistiche, dibattiti scientifici per tutti, giornate informative alla Biblioteca dell’Isolotto con Associazione culturale San Bartolo, Associazione diabetici area fiorentina e Iapb

Anche quest’anno presso la BiblioteCanova  dell’Isolotto (via Chiusi 3) torna a settembre  il mese della Cultura e Prevenzione. L’iniziativa prevede giornate dedicate alla pittura, alla letteratura, al teatro  e alla medicina.  La manifestazione è organizzata dall’Associazione diabetici area fiorentina e dall’Associazione culturale San Bartolo con la collaborazione di Iapb Italia – agenzia internazionale per la prevenzione della cecità e il patrocinio del Quartiere 4.

«La salute è un bene prezioso ed è necessario sempre cercare di controllarla nella maniera migliore possibile – spiega Paolo Santoro, direttore scientifico della manifestazione –  Questo particolarmente quando non si avvertono sintomi e tutto sembra scorrere per il meglio. Solo attraverso un controllo medico e specialistico si potranno prevenire, con la speranza di evitare eventuali patologie. Sono tutti argomenti di particolare importanza . Si invitano pertanto i cittadini a partecipare e a intervenire attivamente sottoponendo eventuali domande, problemi e proposte per le nuove future manifestazioni».

Il programma prevede sette giornate già confermate tra dibattiti scientifici e performance artistiche e culturali

Giovedì  7 settembre – ore 18,00

Apertura dei lavori e intervento del Presidente di Quartiere 4 Mirko Dormentoni

Inaugurazione mostra collettiva di pittura “Sull’arte non tramonta mai il sole” – il giro del mondo su vari stili di pittura.

    Europa:  Emiliana Lippitecnica precisa e meravigliosa

    America:   Ricar Bonillatecnica ed esplosione di colori

    Asia:   Kazuko Kataoka  – incredibili disegni su seta

    Presenta:  Dr.ssa  Roberta Fiorini, storica dell’arte

Sabato 9 settembre – ore 10,00

Dr.ssa Ilaria Dicembrini, ospedale Meyer – Curare il diabete nel 2017:  quali sono le novità tecnologiche?

Dr. Stefano GianniniCombattere l’ipercolesterolemia:  oltre la dieta e l’esercizio fisico, ci sono nuove armi?

Coordina il Dr. Paolo Santoro

Martedì 12 settembre – ore 18,00

Presentazione del libro di Monica Brogi  “Exuvia” – Editrice Risolo

Moderatore:  Andrea Fallani, Associazione Lib(e)ramente Pollicino

Giovedì 14 settembre – ore 17,00

Presentazione del libro di Don Vincenzo Arnone “Come Dio si muove sul palcoscenico” – G.Ladolfi Editore. Cinque testi teatrali (Pirandello-Savonarola)

Modera l’Associazione Lib(e)ramente Pollicino

Martedì 19 settembre – ore 17,00

Dr.sse Giulia Pacini e Cecilia Verbi, Psicologhe responsabili del progetto  “Tra Le Righe. Servizi psicologici per l’età evolutiva” – Salute e Benessere dalla culla all’età adulta: come promuovere stili di vita corretti in bambini e adolescenti?

Coordina il Dr. Paolo Santoro

Sabato 23 settembre – ore 10.00

Dr. Edem Koffi, Consulente Cardiologo presso la Fondazione Don Gnocchi – Prevenzione primaria globale: quegli elementi che ci rincorrono se non  li sistemiamo per tempo!

Dr. Lorenzo Lenzi, ospedale Meyer – “Diabete nell’infanzia: una diagnosi da non sbagliare”.

Coordina il Dr. Paolo Santoro

Giovedì 28 settembre – ore 17,00

Dr.sse Giulia Pacini e Chiara Forconi, psicologhe del Progetto “Tra Le Righe. Servizi psicologici per l’età evolutiva:  Malattia cronica e adolescenza: quali rischi e quali possibili aiuti per i ragazzi con bisogni  di salute speciali?

Sabato 30 settembre – ore 10,00

Dr.ssa Cinzia Mazzini, Direttore responsabile Unità oncologia oculare di Careggi e Dr. Nicola Santoro, Unità oncologia oculare di Careggi – Tumori oculari e degli annessi

Coordina il Dottor Paolo Santoro

Riccardo Gorone

Laureato in Filosofia all'Università Ca' Foscari di Venezia, collabora con quotidiani online ("ReportPistoia", "ReportCult", "Carnage News") occupandosi di cultura e musica. In contatto con le nuove realtà internazionali della musica, promuove e divulga opere, eventi e artisti delle diverse scene sperimentali. Ha collaborato con radio tra cui Radio3, Radio Sherwood, Radio Belluno, e festival nazionali come Dancity, ClubtoClub, Pistoia Blues.