Home / Cronaca / FIRENZE – 25enne aggredita e abbandonata in campagna
carabinieri
Pattuglia dei Carabinieri (foto di repertorio; fonte: Carabinieri)

FIRENZE – 25enne aggredita e abbandonata in campagna

SCANDICCI (Firenze) – Una studentessa 25enne di origine canadese, in chiaro stato di ebbrezza, è stata soccorsa stanotte da una pattuglia dei Carabinieri nella campagna scandiccese di Giogioli, in provincia di Firenze. Secondo una prima ricostruzione, la giovane sarebbe stata rapinata della borsetta, ma non si esclude che abbia patito una violenza sessuale. Per esserne sicuri, bisogna attendere gli esami medici fatti presso l’ospedale di Torregalli, dove la studentessa canadese è stata ricoverata.

Ad avvisare il 112 è stata proprio la ragazza che, piangendo e in stato confusionale, ha raccontato di trovarsi in mezzo a una zona di campagna vicino a Firenze dopo essere stata lì abbandonata dai ragazzi coi quali aveva passato la serata. Poi, però, la situazione ha cominciato a farsi sempre più difficile. La ragazza, infreddolita e bagnata per la pioggia battente, a un certo punto non aveva più il cellulare raggiungibile.

Così, dopo oltre due ore di ricerche, intorno alle 4.30 una gazzella del radiomobile di Scandicci è riuscita a rintracciarla. Soccorsa da un’ambulanza, è stata trasportata a Torregalli.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.