Home / Cronaca / FIRENZE – 12enne tenta il suicidio. È gravissima
Ospedale_meyer
Ospedale_meyer

FIRENZE – 12enne tenta il suicidio. È gravissima

FIRENZE – Ha tentato il suicidio a 12 anni ancora da compiere gettandosi dal quarto piano e adesso lotta tra la vita e la morte all’ospedale pediatrico Meyer. È successo ieri sera, come riportato da La Nazione, in zona Campo di Marte. Adesso è ricoverata nel reparto di rianimazione, la cui sala è stata letteralmente invasa da parenti e amici.

A scaturire la scelta di farla finita sarebbe stata una ramanzina sui compiti di matematica. Ma nessuna litigata né parola fuori posto da parte dei genitori. Ma a un certo punto della discussione la ragazzina se n’è andata in camera sua. Una scena normale nel rapporto tra i genitori e i figli adolescenti.

“La mamma – scrive La Nazione – è dovuta scendere in cantina a prendere qualcosa che le serviva per preparare la cena. Passando all’interno del giardinetto ha sentito come un rumore sordo provenire dalle sue spalle. Si è girata e ha visto sua figlia a terra. Oltre il marciapiede, praticamente sull’erba. E il fatto che la bimba sia precipitata sull’erba e non sulla pietra è l’unico motivo per il quale è ancora viva. Per il quale esiste una debole speranza che possa farcela”.

Immediatamente sono scattati i soccorsi, la ragazza è stata trasportata al Meyer dove, dopo un’operazione per il forte trauma cranico e per una frattura al femore, si trova in coma e sta lottando per vivere. La Procura di Firenze ha aperto un fascicolo, nel quale non vi sono né indagati né ipotesi di reato, a seguito dei rilievi fatti dalla Polizia. Non risulterebbe alcun biglietto per spiegare i motivi del gesto. Un gesto che mostra cosa sia capace di scaturire il disagio in cui vivono i nostri figli.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.