Home / Cucina / Fiori di zucca ripieni – una delle mille varianti
fiori di zucca ripieni
fiori di zucca ripieni

Fiori di zucca ripieni – una delle mille varianti

Siamo finalmente in estate, anche il caldo non vuole arrivare veramente! Oggi ricetta estiva al 100%: i fiori di zucca ripieni! Si possono fare ripieni in mille modi, a Roma li ho mangiati fritti con dentro mozzarella ed acciuga ed erano superbi! Ma oggi vi metto la classica ricetta che facciamo qui in casa da me! Voi come li fate?

Per 4 persone

  • una decina di fiori di zucca belli freschi
  • 150 g di macinato di manzo
  • 100 g di ricotta
  • 50 g di parmigiano
  • aglio
  • basilico
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
  • 200 g di pelati o pezzettoni

Pulite con attenzione i fiori di zucca, tagliando il fondo e sfilando la parte interna, lavateli con attenzione e lasciateli asciugare su carta assorbente da cucina. Preparate un impasto con il manzo, la ricotta, il parmigiano, l’uovo ed un battuto di uno spicchio d’aglio e basilico.

Amalgamate bene tra loro gli ingredienti, aggiustate di sale e pepe e se necessario aggiungete un cucchiaio di pangrattato, nel caso il composto fosse troppo umido. Riempite i fiori di zucca con questo composto e metteteli a soffriggere in una padella anti aderente, con 3 cucchiai d’olio e 2 spicchi d’aglio.

Fateli dorare da entrambe le parti e poi aggiungere il pomodoro. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, allungando il pomodoro con mezzo bicchiere d’acqua se necessario. Aggiustate di sale e servite i vostri fantastici fiori di zucca ripieni!

fonte: Beatitudini in Cucina

Beatrice Rossi

Beatrice, 33 anni. Collabora con Reato d'Opinione per cui tiene la pagina di Storia dell' Arte, in cui è laureata, è food blogger di successo sul suo seguitissimo www.beatitudiniculinarie.it dove racconta le sue ricette in un lungo viaggio alla ricerca di nuovi e vecchi sapori. Artista non solo dei fornelli, nel tempo libero oltre a cucinare ama leggere, disegnare e dedicarsi all'artigianato artistico per cui è creatrice e venditrice.