Home / Firenze / EUROPA LEAGUE – Fiorentina verso la Juve senza Joaquin
fiorentina-juventus regina partite

EUROPA LEAGUE – Fiorentina verso la Juve senza Joaquin

FIRENZE – Domani sera alle 21.05 (diretta in chiaro su Canale 5Juventus e Fiorentina torneranno ad affrontarsi questa volta nella gara di andata degli Ottavi di Europa League. Viola naturalmente senza l’infortunato Pepito Rossi, ma con un’altra importante defezione. Infatti, non prenderà parte alla trasferta di Torino, la seconda nel giro di pochi giorni dopo lo sfortunato 1-0 di domenica a pranzo, il centrocampista spagnolo Joaquín. Montella ha deciso di lasciarlo a riposo a causa di una contusione alla coscia che l’iberico ha rimediato in allenamento. Rispetto alla sfida di domenica, ci sarà sicuramente l’attesissimo Borja Valero, mentre Matri potrebbe rilevare Gómez, ancora lontano dalla migliore condizione. I convocati da Montella per la sfida di domani sono: Ambrosini, Aquilani, Borja Valero, Bakic, Bertolacci, Compper, Cuadrado, Mati Fernández, Gómez, Ilicic, Matri, Neto, Pasqual, Pizarro, Gonzalo Rodríguez, Roncaglia, Rosati, Ryder, Savic, Tomovic, Vargas. Massimo riserbo per il momento sulla formazione che scenderà in campo, ma forse Montella punterà ad una formazione come quella all’andata contro l’Esbjerg con Neto tra i pali (ma Rosati scalpita), Pasqual, Compper, Savic (o Tomovic) e Roncaglia in difesa, Borja Valero, Aquilani e Mati Fernández in mediana, Matos e Ilicic a supporto di Matri.

Intanto la società viola, nonostante la partita sia di ambito europeo, ricorda “ai propri tifosi che parteciperanno alla trasferta di Europa League di giovedì 13 marzo 2014 allo Juventus Stadium che è obbligatorio portare con sé la tessera del tifoso, da presentare insieme al biglietto al fine di evitare possibili problematiche nell’accesso regolare allo stadio”.

QUI JUVE – Salterà quasi sicuramente la sfida di domani sera Carlos Tévez che ha accusato un’infiammazione al tendine rotuleo. In avanti spazio a Giovinco che dovrebbe fare coppia con Osvaldo, in vantaggio su uno Llorente visto un po’ appannato ultimamente. Buffon difenderà la porta bianconera, mentre in difesa giocherà Bonucci, ma rifiaterà Barzagli (al suo posto Cáceres) e forse verrà dato un turno di riposo a Chiellini, non ancora al meglio della condizione fisica (pronto Ogbonna). Sugli esterni Isla sostituirà Lichtsteiner mentre Asamoah, dopo la prestazione e il gol di domenica, dovrebbe essere confermato, anche se è pronto Peluso. Rispetto a domenica torna Pirlo che guiderà la manovra juventina. Due maglie per tre giocatori a centrocampo con Vidal quasi certamente in campo e uno tra Pogba e Marchisio a rifiatare. In attacco, come detto, dovrebbero giocare Osvaldo e Giovinco.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.