Home / Eventi e cultura / Estate Ragazzi 2014: iscrizioni fino al 5 giugno

Estate Ragazzi 2014: iscrizioni fino al 5 giugno

Dal 9 giugno ripartono le attività dedicate ai ragazzi organizzate dal Comune di Figline e Incisa Valdarno in collaborazione con varie associazioni del territorio.

L’intento di questa proposta è di intrattenere bambini e ragazzi al di fuori dell’orario scolastico, con iniziative di divertimento ma anche di apprendimento.

ll programma, suddiviso in settimane, comprende infatti una vasta scelta di attività educative, sportive e creative che variano in base alla fascia d’età. L’orario dei corsi (eccetto quelli di nuoto che hanno un programma specifico) è dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17, ma è possibile, su richiesta, far entrare i bambini al servizio accoglienza dalle 7,30 in poi. Il progetto copre varie aree del nostro nuovo territorio, con attività pensate per venire incontro alle esigenze delle famiglie sia dal punto di vista logistico, ma anche sotto il profilo economico, con una spesa massima di 80 euro compresi di trasporto, mensa, assicurazione e  possibilità di uno “sconto famiglia” per chi iscrive più di un figlio.

Le iniziative per i più piccoli (dai 3 ai 6 anni) comprendono attività ludiche e espressive, organizzate con la cooperativa L’Inchiostro, che si svolgeranno all’asilo nido Chicchirullò e alla scuola d’infanzia di San Vito a partire dall’1 luglio per 4 turni di una settimana ciascuno. Il costo è di 80 euro a turno. Per i più grandi ( 6-11 anni,  7-12 e  5-14 anni)  è possibile avvicinarsi allo sport con le attività del Gruppo Sport e Cultura, della Uisp (a partire dal 9 giugno) e dell’Atletica futura di Matassino ( dal 9 giugno all’1 agosto, 45 euro a settimana) oppure dedicarsi a laboratori artistici e creativi, come quelli organizzati dagli Sphinx & Gorgò (dal 16 giugno) o quelli al Lago La Vela con l’associazione Starlight . Anche qui i turni sono settimanali e il costo va dai 45 agli 80 euro.

Per chi ha dai 7 ai 13 anni l’oratorio Don Bosco di Figline organizza quattro settimane di laboratori manuali ed espressivi, attività educative e sportive a partire dal 9 giugno. La quota per ogni settimana è di 50 euro (è possibile applicare lo sconto famiglia).

Dai 4 ai 14 anni è possibile seguire anche i corsi di nuoto che si svolgeranno alle piscine comunali di Rignano sull’Arno, Figline e Incisa Valdarno e Reggello, con lezioni giornaliere di circa 45 minuti e istruttori qualificati che seguiranno i ragazzi, dividendoli in gruppi in base alla loro abilità iniziale. Per informazioni sui prezzi e gli orari recarsi all’ufficio Urp del Comune di Figline o contattare la segreteria della piscina (Figline 055.9156038, Rignano 055.8348588, Reggello 055.8696225).

Per “Acqua e sabbia”, “Jumanji”, “Canzoni, creazioni e ricreazioni”, “Creando insieme nella natura” e i corsi di nuoto è possibile iscriversi fino al 5 giugno presso l’Urp del Comune nelle sedi di Figline e Incisa Valdarno, compilando la scheda di iscrizione e versando una caparra di 50 euro. L’iscrizione non sarà ritenuta valida se non accompagnata dalla ricevuta del versamento della caparra sulla quota di partecipazione. In caso di mancata partecipazione la somma verrà restituita dalle singole associazioni solo se per insufficienza di iscrizioni ai corsi o dietro certificazione medica in caso di assenza dell’iscritto. Per iscriversi alle altre attività è necessario recarsi presso le sedi delle associazioni.

Riccardo Gorone

Laureato in Filosofia all'Università Ca' Foscari di Venezia, collabora con quotidiani online ("ReportPistoia", "ReportCult", "Carnage News") occupandosi di cultura e musica. In contatto con le nuove realtà internazionali della musica, promuove e divulga opere, eventi e artisti delle diverse scene sperimentali. Ha collaborato con radio tra cui Radio3, Radio Sherwood, Radio Belluno, e festival nazionali come Dancity, ClubtoClub, Pistoia Blues.