Home / Lucca / Duri colpi per l’Atletica Virtus Cassa di Risparmio
virtus cassa risparmio lucca

Duri colpi per l’Atletica Virtus Cassa di Risparmio

Momenti tristi in casa dell’ Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca che nel giro di pochi giorni perde due pedine fondamentali ed emblema della lucchesità della squadra maschile assoluta.

E’ proprio di ieri pomeriggio, l’ennesimo, grave, infortunio per Giacomo Puccini che durante uno degli ultimi allenamenti in vista del rientro alle gare che era previsto per sabato 10 maggio allo stadio Gino Manni di Pontedera, in occasione della prima fase dei campionati di società assoluti su pista, si lesiona il tendine di achille della gamba destra. Una lesione la cui entità potrà essere determinata solo con successivi accertamenti di agonistici da effettuare tra almeno dieci giorni, ma che priva la Virtus Cassa di Risparmio di Lucca del suo atleta di punta e soprattutto rende tutto tremendamente difficile all’atleta le cui scelte per il futuro a questo punto sono tutte da decifrare.

Il club, come sempre ha fatto, sarà vicino al ragazzo che oramai da oltre un anno vive un momento davvero difficile e che aveva fatto di tutto per tornare ad essere il trascinatore della squadra verso la serie A Oro, dopo l’intervento patito nel mese di settembre alla caviglia lesionata lo scorso febbraio.

Meticolosità, attenzione ai programmi riabilitativi, mesi e mesi passati al centro di terapia a Salerno dal dottor Vittorino Testa che in precedenza aveva seguito anche Antonietta di Martino. Tanti sacrifici che sulla pedana del giavellotto si sono improvvisamente infranti nella giornata di ieri. Non solo Giacomo Puccini ma anche l’addio all’attività agonistica per Marco Taddeucci a causa di un importante problema che però lo ha dovuto portare, costringere a lasciare l’attività agonistica e quindi l’atletica leggera.

Una decisione improvvisa, dopo una lunga sequenza di consulti medici e la decisione di non sottoporsi ad interventi chirurgici anche in virtù del conseguimento della laurea ma soprattutto dei lunghissimi e non certi tempi di recupero.

Giacomo Puccini, Marco Taddeucci due degli atleti simbolo del movimento dell’atletica leggera lucchese.

La Società, come sempre fatto, sarà vicina ad entrambi i ragazzi, mantenendo gli impegni presi e supportandoli in ogni loro necessità perché la Virtus Cassa di Risparmio di Lucca è prima di tutto una famiglia di persone serie e rispettose dell’operato di ognuno con l’augurio che Giacomo possa vincere la lotta contro la sfortuna e tornare di nuovo in pista mentre per Marco si profila una “ carriera “ da assistent coach di Luca Rapè il tecnico che lo ha cresciuto fino a portarlo ricordiamo alla finale dei campionati italiani assoluti di Bressanone.

Bressanone l’apice per Puccini, ricordiamo tricolare, e Taddeucci ma anche l’inizio dei grandi problemi per questi due giovani atleti

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.