Home / Firenze / Domani sera Fiorentina-Juventus, l’evento
Fiorentina-Juventus di Europa League, Borja Valero e Pirlo

Domani sera Fiorentina-Juventus, l’evento

FIRENZE – Che Fiorentina-Juventus non sia una partita come le altre lo si capisce da come viene respirata a Firenze e nel resto della Toscana. Non è un caso che per l’occasione sia previsto il tutto esaurito, nonostante nelle altre partite ci sia stato uno scollamento tra la tifoseria viola e la società. Fiorentina e Juventus arrivano a questo incontro con due obiettivi ben diversi. I bianconeri sono a un passo dal quinto scudetto di fila, i gigliati sono in piena lotta per un posto in Europa, ma con speranze pressoché nulle di raggiungere la Champions League.

Nei settantasette precedenti tra Fiorentina e Juventus disputati con i viola in casa, i gigliati sono avanti con ventisei affermazioni, trenta pareggi e subendo ventuno sconfitte, anche se i torinesi sono in vantaggio per quanto riguarda i gol segnati (cento contro novanta).

Tornando al pubblico, ci voleva la partita contro la Juventus per riunire la tifoseria attorno alla squadra. Il mercato invernale, decisamente nullo, ha provocato una frattura insanabile tra i tifosi fiorentini e la società, ma la Juve è pur sempre la squadra più odiata a Firenze (ma anche la seconda tifata, naturalmente dietro al team di Paulo Sousa, con un 6% secondo recenti stime).

L’appuntamento è per domani, domenica 24 aprile, alle ore 20:45. Arbitra il signor Tagliavento.

Marco Gargini

Già firma de “il Corriere di Firenze”, “il Nuovo Corriere di Prato”, “il Vostro Quotidiano”, ha collaborato anche con “ItaliaCalcioa5.it”. È stato radiocronista per “Radio Antenna Toscana 1” e “Radio Bruno” e inviato sui campi dilettantistici di calcio a 5 per “Rete 37”. Appassionato di sport e catalanista, nel 2010 è stato nominato ambasciatore in Toscana per la Plataforma Pro Seleccions Esportives Catalanes.