Home / Eventi e cultura / DICOMANO (FI): arriva il Natale
natale dicomano

DICOMANO (FI): arriva il Natale

Vivi la magia del Natale a Dicomano . Mercatini, concerti e … la festa del bardiccio

Il Comune di Dicomano ed il Comitato Commercianti, organizzano nelle domeniche antecedenti il Natale 9-16-23 dicembre mercatini di Natale ed iniziative varie per le vie del paese. Vetrine che brillano, strade decorate ed illuminate da stelle lucenti creano in tutto il paese una magica atmosfera natalizia. Il programma prevede mercatini di Natale per tutte le domeniche, mentre domenica 16 dicembre, oltre al tradizionale mercato dell’usato e dell’antiquariato vestito a festa per l’occasione, ci sarà anche la festa del Bardiccio a cura della Proloco di Dicomano, il tutto accompagnato dai canti gospel del coro diretto da Monica Masini che si esibiranno per le vie del paese. Il bardiccio è uno squisito insaccato tipico del nostro territorio.

Inoltre ricordiamo anche i seguenti appuntamenti: Domenica 9 dicembre alle ore 21.00 presso l’Oratorio di Sant’Onofrio, concerto “Aspettando il Natale” con la Corale Don Renzo Mazzoni di San Francesco (Pelago) diretta dal Maestro Gabriele Spina e con il Tenore Tommaso Tomboloni accompagnato al pianoforte da Ilaria Innocenti e sabato 15 dicembre, ore 16,00 sala consiliare inaugurazione della mostra fotografica, “DANCALIA TERRA ESTREMA, storia di una spedizione e di una terra” con conferenza del vulcanologo Dr. Luca Lupi e narrazione della spedizione di Valentina Gambicorti. La mostra, realizzata dalla Proloco Dicomano con il patrocinio del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze ed il Comune di Dicomano, sarà visibile al pubblico fino al giorno della Befana con il seguente orario: sabato, domenica e festivi 10.00 – 13.00 15.30 – 19.00, feriali escluso il giovedì 09.00 -13.00, giovedì 10.30 – 12.30 15.30 – 18.30.

Fonte: Comune di Dicomano

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.