Home / Firenze / ‘Diamo voce a ispirazione cristiana in Nuovo Centrodestra’
Palazzo Panciatichi
Palazzo Panciatichi

‘Diamo voce a ispirazione cristiana in Nuovo Centrodestra’

Serie di incontri in Regione Toscana tra il mondo cattolico e il Nuovo Centrodestra di Alfano

FIRENZE – «Un ciclo di tavole rotonde e convention pubbliche per aprire un dialogo ed un confronto tra quel patrimonio di valori ed opere espressione del  mondo cattolico e la nuova esperienza politica nata in questi giorni ovvero quella del Nuovo Centrodestra di Alfano». È quanto annunciano il consigliere regionale toscano del Nuovo Centrodestra, Gian Luca Lazzeri e il presidente del Movimento dei Popolari Toscani Europei, Franco Banchi.

«Il Nuovo Centrodestra – sottolineano – è l’inizio di un percorso per dare anche in Italia  rappresentanza al popolarismo di stampo europeo, alternativo alla sinistra. Insieme vogliamo porre al centro di questa nuova esperienza politica il bagaglio di competenze ed esperienze appartenenti al mondo cattolico, nelle sue articolazioni associative e sensibilità sociali ,che guarda con estremo interesse alla ricostituzione di un’area moderata, d’ispirazione cristiana, di cultura riformistica, di respiro bipolare ed europeo.

Per questo organizzeremo insieme un preciso calendario di appuntamenti dai quali uscire ,insieme ai cittadini, alle espressioni civiche ed associative ,con un risultato concreto, che permetta di restituire alta progettualità ad una politica sempre più indebolita e ripiegata su se stessa. Noi riteniamo che la cultura d’ispirazione cristiana debba riguadagnare una propria autonomia e, specialmente in Toscana,resistere alle sirene egemoniche della sinistra. Allo stesso tempo, ci interessa edificare il Nuovo Centrodestra su solidi presupposti culturali, espressivi, in modo inequivoco, di un’etica forte, lontana dal relativismo e dall’indifferentismo. Al riguardo ci impegneremo per fare del NCD non un semplice contenitore elettorale, ma un luogo  aperto e democratico nel quale elaborare programmi e progetti forti per la Toscana e per l’Italia.

fonte: PT/Nuovo Centrodestra

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.