Home / Cucina / Cupcakes al cioccolato e amarena
cupcake cioccolato
cupcake cioccolato

Cupcakes al cioccolato e amarena

Dopo la versione al cioccolato bianco e quella ai frutti rossi, oggi cupcakes al cioccolato e amarena

Per la base:

  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 120 gr di farina
  • 3 uova
  • 70 gr di zucchero
  • 75 gr di burro
  • Mezzo cucchiaino di lievito
  • Una quindicina di amarene (fabbri le mie)

Per il frosting:

  • 150 gr di mascarpone
  • 3-4 cucchiai del liquido di conservazione delle amarene
  • 1 cucchiaio di zucchero

Tritare finemente il cioccolato (esatto va tritato, non sciolto!!) fino a che non sarà diventato una polvere fine, io ho usato il Bimby. Unite la farina, lo zucchero ed il lievito setacciati. Quando saranno ben mescolati create una fontana ed aggiungete le uova ed il burro fuso.

Mescolate con cura, facendo attenzione che tutti gli ingredienti si amalgamino bene. Da ultimo unite le amarene mescolando un’ultima volta. Cuocete i cupcakes in forno a 175 per una mezz’ora. Io ho usato lo stampo che uso per i muffins. Sfornate e lasciate raffreddare.

Quando saranno ben freddi intagliate la superficie con uno stampo da biscotto, io ne ho scelto uno a forma di cuore. Con un cucchiaino scavate via la parte interna del cuore, facendo attenzione a non andare troppo in profondità. Trasferite i cupcakes in pirrottini di carta.

Il mascarpone serve freddo di frigorifero: aggiungete al mascarpone il cucchiaio di zucchero e lo sciroppo d’amarena. Mescolate con una forchetta velocemente, eliminando tutti i grumi. Il mascarpone non si deve assolutamente ammorbidire, quindi siate veloci.

Versate il composto in una tasca da pasticcere e riempite i cuori dei cupcakes. Spolverate con un po’ di zucchero a velo e riponete in frigo fino al momento di servire!

fonte: Beatitudini in Cucina

Beatrice Rossi

Beatrice, 33 anni. Collabora con Reato d'Opinione per cui tiene la pagina di Storia dell' Arte, in cui è laureata, è food blogger di successo sul suo seguitissimo www.beatitudiniculinarie.it dove racconta le sue ricette in un lungo viaggio alla ricerca di nuovi e vecchi sapori. Artista non solo dei fornelli, nel tempo libero oltre a cucinare ama leggere, disegnare e dedicarsi all'artigianato artistico per cui è creatrice e venditrice.