Home / Cronaca / COSTA CONCORDIA – Sub iberico muore nel relitto
costa concordia

COSTA CONCORDIA – Sub iberico muore nel relitto

ISOLA DEL GIGLIO (Grosseto) – Un sub originario di La Coruña, in Galizia, Israel Franco Moreno di 40 anni, è morto questo pomeriggio durante le operazioni di recupero del relitto della Costa Concordia. Secondo le prime indiscrezioni, il sommozzatore si sarebbe tagliato ad una gamba rimasta incastrata in una lamiera e poi sarebbe morto per dissanguamento e conseguente scompenso cardiaco.

Il sub pare che fosse impegnato in un’immersione dedicata a operazioni preliminari all’installazione dei cassoni sul lato di dritta della nave, quelli che dovranno riportare la Concordia in galleggiamento. Il subacqueo è stato immediatamente soccorso dallo staff medico e paramedico del cantiere e poi dal personale del 118, ma è subito apparso molto grave. Un elicottero del 118 ha recuperato la salma.

 

Marco Gargini

Già firma de “il Corriere di Firenze”, “il Nuovo Corriere di Prato”, “il Vostro Quotidiano”, ha collaborato anche con “ItaliaCalcioa5.it”. È stato radiocronista per “Radio Antenna Toscana 1” e “Radio Bruno” e inviato sui campi dilettantistici di calcio a 5 per “Rete 37”. Appassionato di sport e catalanista, nel 2010 è stato nominato ambasciatore in Toscana per la Plataforma Pro Seleccions Esportives Catalanes.