Home / Arezzo / Confesercenti Arezzo – Shopping… senza sosta. Acquista e parcheggia gratis
Shopping tutti

Confesercenti Arezzo – Shopping… senza sosta. Acquista e parcheggia gratis

Confesercenti: “Per favorire l’accesso al centro storico e lo shopping”

Sosta gratuita in centro per lo shopping. “Shopping… senza sosta. Acquista e parcheggia gratis” è stata presentata questa mattina nella sede di Confesercenti di via Fiorentina. L’iniziativa è valida all’Eden e alla Cadorna – parcheggi gestititi da Atam – e in piazza del Popolo sia sul parcheggio interrato che su quello a raso gestito da Arezzo parcheggi.

Shopping 1La promozione è stata lanciata da Confesercenti in accordo con Atam Parcheggi, Arezzo Parcheggi e con il contributo della Camera di Commercio di Arezzo, di HERAcomm dell’agenzia aretina Assicurazione Sara. “L’obiettivo – ha spiegato il direttore di Confesercenti Mario Checcaglini – è quello di favorire e facilitare l’accesso al centro storico da parte di chi sceglie il centro per gli acquisti. Difatti i commercianti che aderiranno all’iniziativa omaggeranno la loro clientela di ticket per poter pagare il parcheggio. Il progetto ha lo scopo di sostenere il commercio tradizionale del centro della città. A differenza dei poli commerciali dove si parcheggia senza costo, parcheggiare vicino al centro oltre che un problema ha un costo”.

Parcheggio invece d’ora in avanti gratis per chi acquista nei negozi che esporranno la vetrofania“Shopping senza sosta… Acquista e parcheggia gratis” aderendo al progetto di Confesercenti.

“La condizione minima – spiega Valeria Alvisi responsabile area aretina di Confesercenti – posta a chi aderisce, è quella di regalare a fronte di uno scontrino di importo superiore a 10 euro, un ticket di un’ora gratuita di parcheggio. In questo modo crediamo di abbattere quell’ostacolo psicologico che può contribuire a frenare gli acquisti tra le vetrine dei negozi del centro storico. Difatti nell’immaginario comune nei grandi centri commerciali si parcheggia gratis, in centro o nelle strade commerciali invece parcheggiare costa: l’iniziativa dimostra che non è più cosi. Nell’uno come nell’altro caso parcheggiare non è un costo”.

“Shopping… senza sosta. Acquista e parcheggia gratis” è quindi un incentivo a visitare i negozi del centro.

“I commercianti – aggiunge Checcaglini – hanno manifestato la voglia di venire incontro alle esigenze della clientela ed è per questo che abbiamo lanciato l’iniziativa. L’avvio è stato possibile grazie al sostegno economico della Camera di Commercio, e degli sponsor HERAcomm e Assicurazioni Sara che consentono di avviare l’iniziativa con una fornitura di avvio ad un costo incentivato per consentire di verificare l’adesione della clientela”.

Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato oltre al direttore Mario Checcaglini, il responsabile della zona aretina Valeria Alvisi, il direttore della Camera di Commercio Giuseppe Salvini, il presidente di Atam Parcheggi Bernardo Mennini, Giorgio Mencaroni di Arezzo Parcheggi, Roberta Pè di HERAcomm e Fabrizio Ghironi dell’agenzia aretina di Assicurazioni Sara.

Per Giuseppe Salvini direttore della Camera di Commercio:

“L’iniziativa di Confesercenti è intelligente ed è volta a favorire l’accesso ai centri storici. Rappresenta un unicum per la valorizzazione del commercio di  vicinato. Un progetto innovativo per abbattere e rendere più semplice il parcheggio”.

Per Bernardo Mennini presidente di Atam Parcheggi:

“Un esempio concreto di aiuto ai commercianti ma anche agli utenti sul piano della sosta. L’idea di Confesercenti ci è piaciuta fin da subito. Per noi è una opportunità. Un esempio virtuoso nessuno. Mi piace sottolineare che per Atam Parcheggi è un credito anticipato. Inoltre l’iniziativa ci permette di  valorizzare due aree di sosta centrali, l’Eden e la Cadorna, strategiche per il commercio e comode per chi intende fare shopping. Un vantaggio per tutti con l’obiettivo di favorire gli utenti”.


Per Arezzo Parcheggi Giorgio Mencaroni ha sottolineato:

“abbiamo accolto con entusiasmo l’iniziativa che mira a favorire gli utenti e i commercianti. Credo che sia un motivo di soddisfazione presentarla alla città”.

 

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.