Home / Cronaca / COCAINA – Arrestato pusher marocchino a Firenze
cocaina droga
Cocaina

COCAINA – Arrestato pusher marocchino a Firenze

FIRENZE – Un 38enne originario del Marocco è stato arrestato ieri da alcuni Carabinieri in borghese per spaccio di droga nei pressi della stazione ferroviaria di Firenze Rifredi. L’uomo sarebbe stato notato dai militari mentre stava vendendo alcune dosi di cocaina a un cliente all’interno della sua auto. Poi, nel tentativo di sfuggire al controllo dei Carabinieri, il pusher avrebbe ingoiato due ovuli di cocaina.

Secondo quanto spiegato dall’Arma, i militari si sarebbero appostati nella zona della stazione dopo alcune segnalazioni giunte dai residenti della zona che avevano notato dei movimenti sospetti di giovani nella zona.

Dopo l’arresto, il marocchino è stato portato all’ospedale di Careggi dove, al reparto di tossicologia, hanno recuperato i due ovuli, ed è stato poi trasferito nel carcere di Sollicciano.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.