Home / Cucina / Cioccolatini Boeri, per un dolce San Valentino
Cioccolatini Boeri
Cioccolatini Boeri

Cioccolatini Boeri, per un dolce San Valentino

Oggi per festeggiare a dovere la festività degli innamorati ecco la ricetta dei cioccolatini boeri

A San Valentino i cioccolatini non possono mancare e, dato il poco tempo a disposizione, questi boeri semplificati possono essere davvero un’ottima idea. Per prepararne una decina non servono più di 15 minuti più il tempo di raffreddamento e potrete fare contento il vostro amato o la vostra amata!

Per 10 ciccolatini boeri:

  • 10 ciliegine sotto liquore
  • 100 g di cioccolata fondente extra
  • cuoricini rossi di zucchero
  • glassa bianca

Per prima cosa togliete le ciliegine dal liquore e lasciatele asciugare qualche minuto all’aria. Spezzettate il cioccolato e mettetelo a sciogliere a bagnomaria, quando avrà raggiunto i 48° gradi sarà pronto.

Immergete le ciliegine nel cioccolato, una ad una e adagiatele in un pirrottino (i miei sono un po’ grandi forse, ma erano gli unici a tema che avessi), versate 2 cucchiaini di cioccolato a riempire il pirrottino e lasciate freddare qualche minuto, poi decorate con i cuoricini rossi.

Ponete i pirrottini al fresco, quando i boeri saranno belli duri, decorateli con delle goccioline di glassa bianca ottenuta con zucchero a velo e poca acqua.

Con poche mosse avete realizzato i vostri cioccolatini boeri di San Valentino

fonte: Beatitudini in Cucina

Beatrice Rossi

Beatrice, 33 anni. Collabora con Reato d'Opinione per cui tiene la pagina di Storia dell' Arte, in cui è laureata, è food blogger di successo sul suo seguitissimo www.beatitudiniculinarie.it dove racconta le sue ricette in un lungo viaggio alla ricerca di nuovi e vecchi sapori. Artista non solo dei fornelli, nel tempo libero oltre a cucinare ama leggere, disegnare e dedicarsi all'artigianato artistico per cui è creatrice e venditrice.