Home / Ambiente e Agricoltura / ‘A piedi tra le pievi’, un challenge fotografico per raccontare la Via Francigena senese
SienaFrancigena

‘A piedi tra le pievi’, un challenge fotografico per raccontare la Via Francigena senese

Fino al 15 ottobre è possibile partecipare alla prima edizione del contest per smartphone di Terre di Siena

La foto che riceverà più “like” permetterà al suo autore di partecipare gratuitamente al trekking guidato #SienaFrancigena del 2 novembre, appuntamento di chiusura del programma di trekking urbano che, per tutta l’estate, guida ogni domenica turisti e viandanti alla scoperta dei luoghi e dei percorsi francigeni dentro le mura cittadine

Catturare e raccontare, attraverso uno scatto fotografico, la magia e l’atmosfera degli straordinari luoghi lungo la Via Francigena senese. C’è tempo fino al 15 ottobre per partecipare alla prima edizione di A piedi tra le pievi, contest fotografico per smartphone promosso da Terre di Siena: basta realizzare uno scatto e pubblicarlo su Instagram con gli hashtag #apieditralepievi e #sienafrancigena, aggiungendo una breve descrizione del luogo raffigurato. Tutte le foto verranno geolocalizzate e inserite in una speciale Mappa del Pellegrino, consultabile on line sulla pagina facebook di Terre di Siena (www.facebook.com/TerrediSiena). Mappa che permetterà, con un click, di ripercorrere virtualmente le tappe della Via Francigena all’interno della Provincia di Siena, dando modo così a ciascun utente di costruirsi il proprio percorso tra le bellezze del territorio.

Dal 16 ottobre sarà possibile votare le foto raccolte attraverso il meccanismo dei “like”: la foto che riceverà più apprezzamenti permetterà all’autore di partecipare gratuitamente al trekking guidato #SienaFrancigena del 2 novembre, appuntamento di chiusura del programma di trekking urbano .

Per tutta l’estate, ogni domenica, con #SienaFrancigena, promosso dalla Provincia e dal Comune di Siena, turisti e viandanti vanno alla scoperta dei luoghi e dei percorsi della Via Francigena dentro le mura cittadine.

Seguendo il percorso della Via Francigena, in compagnia di una guida esperta, in circa 4 ore è possibile camminare da Porta Camollia a Porta Romana, visitando il Santa Maria della Scala, l’ospedale più antico d’Europa (per informazioni e prenotazioni Tel. 0577.280551 mail siena@terresiena.itincoming@terresiena.itwww.terresiena.it). Nella tappa al Santa Maria della Scala i partecipanti possono ritirare e timbrare la Credenziale del pellegrino, come attestato del loro percorso, per poi proseguire fino a Porta Romana, che chiude il tratto della Francigena all’interno della città. Tutti gli operatori turistici del territorio sono inviati a partecipare per sperimentare il percorso e promuoverlo ai propri ospiti.

A concludere #SienaFrancigena, ogni domenica, il meritato ristoro con “la Bisaccia del pellegrino” a base di prodotti senesi a filiera corta, presso “l’Orto dei Pecci”, vera e propria “oasi” verde nel cuore della città a due passi da Piazza del Campo.

 

 

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.