Home / Prato / CGFS Prato Sport Show, sabato 20 settembre Piazza delle Carceri
CGFS Prato Sport Show
CGFS Prato Sport Show

CGFS Prato Sport Show, sabato 20 settembre Piazza delle Carceri

Piazza delle Carceri e il Castello dell’Imperatore di Prato, sabato 20 settembre, invasa dagli sportivi del CGFS PRATO SPORT SHOW. Il Cgfs con il patrocinio del Comune di Prato presenterà alla cittadinanza, in occasione dell’inizio della stagione sportiva 2014/15, le società sportive ad esso collegate, con i propri atleti,tecnici e dirigenti.

“Sarà un modo per far conoscere gli atleti che durante la stagione saranno protagoniste in varie discipline – spiega Bice Becheri, coordinatrice tecnica del Cgfs – rispetto allo scorso anno oltre alla pallavolo avremo altri sport come la ginnastica, il basket, la pallamano e la scherma per uno show che vuole mostrare i tanti ragazzi che praticano sport in città”.

cgfs prato sport showIl programma prevede il ritrovo alle 11 delle squadre all’interno del Castello dell’Imperatore, alle 11,30 ci sarà il saluto del Sindaco del Comune di Prato Matteo Biffoni e dei rappresentanti di enti e delle federazioni sportive presenti. Dalle 11,40 alle 12,30 sarà il turno dei settori del Cgfs della pallacanestro, pallamano e scherma con i Dragons, la scuola basket Prato, il Prato Basket Giovane, il Centro Minibasket Prato, la Pallamano Prato e la società scherma Prato.

Nel pomeriggio alle 17 ritrovo dei settori della pallavolo e della ginnastica con i saluti del delegato allo Sport del Comune di Prato Luca Vannucci, del Sindaco di Vaiano Primo Bosi e dei rappresentanti di enti e federazioni sportive presenti. Poi il via alla presentazione del Prato Volley Project, della società Ginnastica Arcobaleno e dello Special Team.

I momenti del programma saranno vivacizzati dalla musica del Dj Matteo Grazioso “Argento vivo” 

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.