Home / Eventi e cultura / CASTAGNETO CARDUCCI – Sabato all’Arena Mario Incisa della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri un omaggio alla livornesità
Foto Bobo Rondelli BM14

CASTAGNETO CARDUCCI – Sabato all’Arena Mario Incisa della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri un omaggio alla livornesità

Sabato 2 Agosto alle ore 21.00 a San Guido (Li) omaggio alla livornesità con Bobo Rondelli e Mario Cardinali, musica, comicita’ e spettacolo. Sconto del 30% per under 18 e over 65. Nella Piccola Arena atteso il criminologo forense Antonio Fusco presenta Ogni giorno da il suo male.

Omaggio alla “livornesità con Bobo Rondelli, Mario Cardinali, i Black Tunes di Martina Salsedo, Tolo Marton e tanti altri. Bolgheri Melody Festival si conferma contenitore originale “fuori dalle regole” inventando una serata di musica, parole ed intrattenimento dedicata a quello spirito labronico che contraddistingue ed esalta una comunità ricca e piena di talenti, aneddoti, storie e peculiarità umane. Sul palcoscenico del grande teatro all’aperto dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri (Li) saliranno, sabato 2 agosto (inizio ore 21. Biglietti da 15,50 euro) Bobo Rondelli accompagnato dagli artisti-musicisti che fanno parte della band Black Tunes di Martina Salsedo. Insieme a loro Consalvo Noberini, attore comico che della livornesità ha fatto della una cifra stilistica portandola fino in tv, nell’area di Zelig; Tolo Marton accompagnato al basso da Marco Caudai e alla batteria da Gianluca Capitani. Non mancherà la danza con la VD Dance Company e Arte Danza Livorno diretta da Valeria Delfino con la coreografia “Social Dancenet World”.Foto Tolo Marton BM14

 Promossa da Bolgheri Melody Srl in collaborazione con Piero Ciantelli e la sua A.M.S Eventi di Livorno con il contributo di Regione Toscana e il patrocinio del Comune di Castagneto Carducci e della Camera di Commercio di Livorno, e Toremar Main Sponsor, la notte omaggio alla livornesità sarà l’occasione per consegnare il Premio Bolgheri Melody 2014 a chi incarna lo stile “labronico”: Mario Cardinali. Lo storico Direttore ed editore de “Il Vernacoliere” riceverà il premio direttamente dalle mani degli organizzatori del Festival.

 La musica è la vera protagonista della serata-evento con il concerto del Bobo Rondelli Trio aperto da una performance da brividi della band Black Tunes, guidata da Martina Salsedo alla voce. Martina, definita dal giornalista inglese della BBC Brian Plumridge, ”The Blonde Black” (“la bionda nera”), spazia dal Soul al Blues, passando per il Funky fino ad arrivare al Rock. Cantante poliedrica, scuola “Actor Studio” dalla voce graffiante e potente, si gusta on stage in tutte le situazioni, dagli importanti musical nei teatri d’Europa al suo amato fare musica “on the road”. Una personalità singolare e carica di energia che si sposa bene con sonorità black e attitudine bohemien di chi come lei vive di musica “nel bene e nel male”. Il connubio tra Soul, Blues e Rock’N Roll fa’ percorrere alla cantante ed al suo gruppo, i Black Tunes, un percorso che li vede partecipi di grandi eventi musicali: dal Beatles Week sul palco del Cavern di Liverpool alle grandi aperture dei New Trolls, Betty Lavette, Joe Ely, Bobo Rondelli e tanti altri. Nella loro carriera contano numerose collaborazioni con grandi personaggi della musica italiana ed internazionale come quella con Alberto Radius.
Martina Salsedo, oltre ad aprire la serata con la sua band (Nico pistolesi al piano, Fabio Bisbocci al sax, Emanuele Simonelli al contrabbasso) canterà anche con Tolo Marton, chitarrista d’eccezione del panorama italiano accompagnato al basso da Marco Caudai e alla batteria da Gianluca Capitani prima di lasciare il palco al Bobo Rondelli Trio. Gli altri spettacolo in calendario: Pintus (4 agosto), Momix (6-7agosto), Hair – Musical Tribute (8 agosto), Umberto Tozzi (9 agosto) e Giorgio Panariello (10 agosto).

 Atteso invece nella Piccola Arena di Maria Antonietta Schiavina il criminologo forense e funzionario della Polizia di Stato, Antonio Fusco per presentare il suo noir “Ogni giorno ha il suo male” (Giunti Editore). L’incontro è in programma alle ore 19.30. L’ingresso è gratuito.

 Previsti sconti per l’acquisto di biglietti in platea agli under 18 e over 65 per lo spettacolo “I Livornesi a Bolgheri Melody” ed il musical Hair. Particolari sconti anche per gli abbonanti della Compagnia Toscana Trasporti Nord (Ctt Nord). I biglietti possono essere acquistati online e in tutti i punti vendita Ticketone, Boxoffice e Bookingshow. Il botteghino del Festival (Via Aurelia 32/D – Donoratico LI) è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 15.30 alle ore 18.30.

Per informazioni e aggiornamenti su prezzi, orari e convenzioni contattare il numero cortesia al 347-7210472 oppure scrivere a info@bolgherimelody.com e Twitter @BolgheriMelody

Il programma potrebbe subire delle variazioni. Protagonisti, informazioni ed aggiornamenti su www.bolgherimelodyfestival.it oppure pagina ufficiale Facebook “Bolgheri Melody Official Fan Page”.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.