Home / Cronaca / CASCINA – 36enne trovato morto accanto allo scooter
ambulanza incidenti
ambulanza incidenti

CASCINA – 36enne trovato morto accanto allo scooter

CASCINA (Pisa) – Un albanese di 36 anni, Gazmend Shehu, è stato trovato morto lungo la strada statale dell’Arnaccio a Cascina, in provincia di Pisa. Il corpo sarebbe stato ritrovato accanto ad uno scooter e adesso la Polizia Municipale sta cercando di ricostruire la dinamica dei fatti.

Al momento dell’arrivo del personale sanitario inviato dal 118, l’uomo era già morto. Adesso resta da capire se Gazmend Shehu sia morto a causa di un malore o se sia rimasto coinvolto in un incidente stradale e, quindi, sia deceduto a causa di un pirata della strada. Secondo quanto si è appreso, sarebbe stato un camionista di passaggio a notare il corpo del 36enne, intorno alle 8 mentre c’era molta nebbia, e a dare l’allarme immediato al 118.

Comunque, dagli accertamenti, pare che lo scooter condotto dall’albanese non presenterebbe particolari danni e, quindi, che stesse procedendo a velocità moderata in direzione di Collesalvetti, in provincia di Livorno. L’ipotesi più accreditata è che sia finito fuori strada e morto non a causa di un incidente, bensì di un malore. Il corpo è stato trasferito a medicina legale a disposizione dell’autorità giudiziaria. Quasi sicura l’autopsia.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.