Home / Politica / CAPOLONA (AR) – Ciolfi vince le primarie per il sindaco. Sconfitta Mirella Ricci
ciolfi-capolona
ciolfi-capolona

CAPOLONA (AR) – Ciolfi vince le primarie per il sindaco. Sconfitta Mirella Ricci

Anche per Capolona è arrivato il momento del verdetto delle primarie del Centrosinistra. I partiti della coalizione,  Partito Democratico, Federazione della Sinistra, Sinistra Ecologia e Libertà, Italia dei Valori e Partito Socialista, annunciano che i cittadini hanno scelto Alberto Ciolfi come loro candidato alla carica di Sindaco del Comune di Capolona. Queste le dichiarazioni della coalizione:

[quote]lo straordinario successo di partecipazione delle cittadine e dei cittadini di Capolona alle primarie del 10 febbraio: oltre 1200 persone si sono recate alle urne ed in modo inequivocabile hanno espresso la loro scelta a favore di Alberto Ciolfi. La scelta delle primarie si è rivelata giusta. Stiamo vivendo una stagione inedita e dobbiamo affrontarla con energia ed idee nuove fin dalle modalità di scelta dei nuovi amministratori, favorendo la partecipazione democratica. Pd, Federazione della sinistra, Sel, IdV e Psi evidenziano che “Alberto Ciolfi unisce nella sua persona autorevolezza, passione, coraggio, grande energia e competenza. Conosce bene i meccanismi di funzionamento del Comune. La sua storia e la sua esperienza di vita lo accomunano a molta gente di Capolona e del basso Casentino avendo saputo mantenere sempre vivo un forte legame con il territorio[/quote]

Il candidato Ciolfi assieme a tutta la coalizione stanno mettendo a punto il calendario degli incontri con i cittadini. La prima assemblea sarà a Capolona, in Via Tortelli, nei locali dell’Ex-Ufficio Unico venerdì 22 marzo alle ore 21.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.