Home / Pistoia / CALCIO – Tau Altopascio realizza la prima Scuola Calcio 6-8 anni in collaborazione con l’Inter
IMG_8360

CALCIO – Tau Altopascio realizza la prima Scuola Calcio 6-8 anni in collaborazione con l’Inter

Dopo il Centro di Formazione, anche i più piccoli si alleneranno con i programmi nerazzurri

È un colore amaranto sfumato nerazzurro quello che porta l’Asd Tau Calcio Altopascio a creare, per la stagione 2016/2017, la prima Scuola Calcio Inter rivolta ai bambini dai 6 agli 8 anni di età. La società lucchese, infatti, importante realtà calcistica del territorio soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile che l’ha portata a raggiungere un’elevata considerazione sia in Toscana che sul panorama nazionale, e Campione d’Italia nel 2012 con la formazione Allievi, ha firmato un nuovo accordo con l’Inter, dopo che, da tre anni ormai, è Centro di formazione permanente della società milanese.

A presentare il nuovo accordo, nel corso di un gradevole incontro svoltosi a Villa Doria a Sant’Alessio, oltre al “padrone di casa”, Manuel Vellutini, sono intervenuti il presidente del Tau Calcio, Pierluigi Serafini, il vice presidente, Antonello Semplicioni, il direttore sportivo, Dante Lucarelli, il responsabile Scuola Calcio Inter e società affiliate, Andrea Motroni, e lo staff tecnico dell’FC Internazionale, rappresentato da Roberto Samaden, responsabile del settore giovanile, Giuliano Rusca, responsabile tecnico delle attività di base, e Giuseppe Giavardi, responsabile degli osservatori del settore giovanile scolastico.

Una grande soddisfazione, quindi, per la squadra di Altopascio, che era già stata scelta per diventare vera e propria succursale della squadra meneghina e che da oggi compie un importante passo in avanti.
CENTRO DI FORMAZIONE E SCUOLA CALCIO

La partnership con l’Inter risale al 2013, quando il Tau Calcio è diventato Centro di formazione della società nerazzurra. Nati proprio da un’idea di Samaden, i centri di formazione puntano a scovare, e ovviamente formare, giovani campioni tra gli 8 e i 13 anni di età: i ragazzi vengono preparati da allenatori che seguono i programmi dettati dalla squadra milanese, che, a sua volta, invia periodicamente sui campi i propri tecnici. Da quest’anno, l’emozione di crescere in un ambiente professionistico spetterà anche ai più piccoli, grazie alla Scuola Calcio con sede nel Centro sportivo Sandro Vignini allo stadio Porta Elisa di Lucca. Tutti i bambini, e le bambine, tra i 6 e gli 8 anni, si avvicineranno al calcio sotto la supervisione dei responsabile Inter, dotati dei kit ufficiali della squadra e avranno la possibilità di partecipare a varie manifestazioni di livello nazionale.

Il rapporto che si è creato tra Tau Altopascio e Inter rappresenta un legame concreto che unisce a doppio filo le professionalità altopascesi a quelle milanesi. Da un lato, infatti, la squadra altopascese segue e forma i ragazzi secondo i dettami dell’Inter; dall’altro, più del 50 per cento dei ragazzi che formano le rose dei pulcini e degli esordienti in maglia nerazzurra provengono proprio dai Centri di formazione e dalle Scuole calcio delle squadre affiliate.

Oggi, grazie a questo ulteriore accordo, è diventata concreta la possibilità di dare una maggiore continuità nella formazione e nella crescita dei giovani calciatori, futuri campioni di domani.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.