Home / Sport / CALCIO A CINQUE – Serie C1 13° di ritorno, l’Isolotto non può sbagliare con il Chiesanuova
IsolottoFondiaria
IsolottoFondiaria

CALCIO A CINQUE – Serie C1 13° di ritorno, l’Isolotto non può sbagliare con il Chiesanuova

Firenze – Terz’ultima giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5 domani, venerdì, per l’Isolotto Fondiaria che giocherà al circolo ricreativo di Chiesanuova contro il Deportivo Chiesanuova, fanalino di coda del campionato, con fischio di inizio alle 21.30.

L’Isolotto ha 68 punti, un vantaggio rispettivamente di cinque lunghezze sul Tripetetolo (63) e sei sul Pelletterie Scandicci (62) e quindi in linea teorica potrebbe anche già festeggiare domani il primo posto e la promozione nel caso vincesse e le inseguitrici non andassero oltre il pareggio. Le dirette rivali peraltro giocano partite non semplicissime contro avversarie quotate o in lotta per i play-off. I lastrigiani fanno visita a San Vitale Candia, sesto; gli scandiccesi ricevono in casa il Cascina Montevalvoli, ottavo. In ogni caso in casa biancorossa non si fanno calcoli, come ha anticipato il tecnico Tommaso Chiappini: “Dobbiamo fare la nostra corsa, sapendo che se vinciamo le prossime partite nessuno ci può più prendere”.
I padroni di casa sono all’ultimo posto in classifica con 11 punti complessivi (frutto di 3 vittorie, 2 pari e 2 perse) solo uno dei quali fatto in trasferta. Hanno la seconda peggior difesa del campionato con 143 gol subiti.

“La caratura dell’avversario ce la dice la classifica – spiega il portiere biancorosso Emmanuel Crezuela – ma a parlare dovrà essere soprattutto il campo. Noi certamente siamo carichi, siamo alla fine di una lunga strada che abbiamo fatto fino ad ora e di cui vediamo il termine. Di certo siamo pochi in questo periodo, con organico ridotto per infortuni e motivi vari, ma il nostro compito è aggiungere gli ultimi mattoni del nostro percorso dopo i tanti sforzi fatti, dimenticando i disagi e la stanchezza. Ci siamo allenati bene, con allenamenti mirati per sopperire a tutte queste circostanze, si è lavorato anche sotto il profilo psicologico e tattico, curando l’aspetto fisico. Siamo pronti”.

COSI’ ALL’ANDATA – All’andata l’Isolotto Fondiaria s’impose con punteggio tennistico al PalaIsolotto di via dei Bassi: 6-1, al termine di un incontro giocato con molta concentrazione. Di Nozzoli, Margutti, doppietta di Dino i gol del primo tempo per l’Isolotto. Per gli ospiti aveva accorciato le distanze Francesco Diaferia (tutt’ora miglio realizzatore del Chiesanuova con 25 reti all’attivo) che aveva messo a segno il suo undicesimo gol stagionale. Nel secondo tempo in rete ancora Dino poi il gol che chiudeva la lista, di Nozzoli.

LASCIA IL DIRETTORE GENERALE BATTAGLIA – Per motivi personali ha lasciato l’incarico il direttore generale dell’isolotto Fondiaria, Marco Battaglia. Le sue dimissioni sono state ratificate ieri sera dal Consiglio dell’Isolotto riunitosi in seduta ordinaria. Il presidente Bonucci e la dirigenza tutta ringraziano Marco Battaglia per il lavoro svolto in questi mesi per contribuire alla crescita della società e gli formulano il più cordiale in bocca al lupo per il suo futuro sportivo e non.

fonte: A.S.D. ISOLOTTO FONDIARIA C/5 FIRENZE

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.