Home / Cronaca / Banca Valdichiana Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano è realtà
banca valdichiana

Banca Valdichiana Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano è realtà

Il panorama nazionale delle banche è in continua evoluzione, evoluzione che sta portando i vecchi istituti di credito a fondersi per la creazione di realtà più grandi e in grado di stare sul mercato. Fusione che vede nascere la Banca Valdichiana – Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano.

AREZZO 9 maggio 2016 – L’assemblea straordinaria dei soci della Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco – Umbro e della Banca di Credito Cooperativo di Montepulciano tenutasi ieri hanno sancito la nascita del nuovo soggetto bancario. Nuovo soggetto di credito che opererà sul territorio della Valdichiana, in un’area compresa tra Toscana ed Umbria, nelle province di Perugia (Città della Pieve, Castiglione del Lago e Panicale), Siena (Chiusi, Montepulciano, Cetona, Sarteano, San Casciano dei Bagni, Sinalunga, Trequanda e Torrita di Siena) e Arezzo (Castiglion Fiorentino, Cortona, Monte San Savino, Marciano della Chiana, Foiano della Chiana e Arezzo città); in questa provincia è prevista l’apertura di un nuovo sportello, a Pieve al Toppo. Nel complesso, la nuova banca, sarà presente in 17 Comuni.

2016-05-09-assemlea-3Il nuovo istituto bancario non è già operativo ma sarà formalizzato dal 1 luglio prossimo e sarà operativo e sul mercato dal 25 luglio con un patrimonio di circa 109 milioni di euro, tale da permettere di affrontare al meglio le sfide del mercato. La copertura territoriale della banca, già ben diffusa al momento della nascita, stando al piano industriale, dovrà essere rafforzata e diventare quasi capillare in tutte le aree dove è già presente ed anche nelle aree limitrofe.

L’Assemblea per l’approvazione del progetto di fusione di Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco Umbro si è tenuti presso il Palazzetto dello Sport di Chiusi, con la partecipazione di 617 Soci provenienti; hanno dato parere favorevole alla fusione e successiva nascita del nuovo istituto quasi all’unanimità. Solamente tre i voti contrari al nuovo progetto di rilancio.

La nuova banca avrà sede legale a Chiusi e sede amministrativa a Montepulciano. Direttore Generale sarà Fulvio Benicchi (attuale DG di Banca Valdichiana) mentre il Vicedirettore Generale sarà Beniamino Barbi, fino ad oggi DG della BCC di Montepulciano.

Francesco Acciai

Nato a Bibbiena, paese più grande del Casentino in Provincia di Arezzo nel 1985. Vive a Firenze da oltre 7 anni e si occupa di Pubblica Amministrazione, di Web Grafica e SEO. Appassionato di fotografia e del mondo Android, segue costantemente l'evolversi di tutto quello che è tecnologia