Home / Ambiente e Agricoltura / SANSEPOLCRO – Le attività estive del gruppo scout Valtiberina 1 sono in arrivo
cerchio valtiberina

SANSEPOLCRO – Le attività estive del gruppo scout Valtiberina 1 sono in arrivo

Con la fine del mese di luglio si avvicinano tutte le attività conclusive dell’anno scout del gruppo AGESCI Valtiberina 1: Vacanze di Branco, Campo Estivo, Route Estiva. Ricordiamo che il gruppo Valtiberina 1 è attivo dal 2007 e nasce dalla fusione dei gruppi già esistenti di Sansepolcro e di Città di Castello. Accoglie bambini e ragazzi da tutta la vallata, con attività itineranti nel territorio.

I bambini più piccoli, i lupetti (età 8/12 anni) , dal 3 al 10 agosto saranno 30 e andranno si recheranno presso la casa di Piscina Nera a Badia Tedalda (AR); come sempre i bambini saranno catapultati in nuova avventura fantastica che ogni anno ha un tema diverso… naturalmente segreto che non possiamo svelarvi…. Seguendo questo filone verranno svolte attività manuali, giochi a tema, esplorazione della natura e degli animali presenti nel territorio circostanti, passeggiate ma sempre con una finalità educativa di riscoprire quali sono i veri valori.

I ragazzi dai 12 ai 16 anni, le guide e gli esploratori, saranno 22 e dal 25 luglio al 3 agosto saranno ad Altino di Montemonaco (AP) vicino al Monte Vettore. Come tutti gli anni i ragazzi sono chiamati a trasformare uno spoglio campo in una “casa accogliente” per 10 giorni. Dal montaggio tende alla cucina, lavoreranno sulla loro indipendenza e sul gioco di squadra o meglio di squadriglia. Ogni squadriglia dovrà affrontare nuove sfide e imparare a muoversi come un unica entità nel rispetto della Legge scout e della natura.

I ragazzi più grandi, i rover e le scolte (dai 16 ai 20 anni) quest’anno vivranno un evento irripetibile, la route nazionale dell’Agesci. 30.000 ragazzi provenienti da tutta Italia si ritroveranno al Parco di San Rossore a Pisa per vivere una esperienza unica, e ci sarà anche il gruppo Valtiberina 1 con 15 ragazzi. La route è divisa in due parti, una prima mobile dal 1 al 5 agosto, e una fissa dal 6 al 10 agosto. Per la parte mobile, il clan del Valtiberina ospiterà altre tre comunità gemellate, provenienti da Lentini (Sr), Mira (Ve) e Nocera Superiore (Sa) che cammineranno sulle strade di San Francesco, da Sansepolcro al Santuario della Verna. Il tema che accompagna questo viaggio è il Coraggio.

“Per i nostri ragazzi più grandi – dichiarano i capi gruppo Elisa Boncompagni e Marco Bindella– si tratta di un’occasione unica per confrontarsi con il coraggio, con coetanei provenienti da tutta l’Italia. Sarà un modo per diventare protagonisti del cambiamento ed essere partecipi costruttori del loro futuro”.

Il gruppo informa, inoltre, che sono aperte le iscrizioni per l’anno 2014-15 (le attività inizieranno i primi di novembre), in particolare si accolgono bambine e bambini nati nel 2006; l’invito naturalmente è rivolto anche a ragazze e ragazzi tra i 9 e i 18 anni.

Per maggiori informazioni invitiamo a visitare il sito www.valtiberina1scout.it oppure scrivere una mail a valtiberina1@gmail.com

L’organizzazione fa “un augurio ai 16 Capi che nelle diverse unità accompagneranno questi ragazzi nell’esperienza educativa più entusiasmante e significativa di tutto l’anno di attività. Buona caccia, buon sentiero e buona strada a tutti i partecipanti!”

Giovandomenico Guadagno

Nato nel 1986, giornalista pubblicista dal 2014. Segue fin da adolescente la politica locale e nazionale, raccontandone le sfaccettature su un periodico fiorentino. Per Toscana News si occupa di eventi, cultura e spettacolo.