Home / Sport / ATLETICA – Taddeucci (Virtus CR Lucca) è bronzo ai campionati italiani universitari
Taddeucci
Taddeucci

ATLETICA – Taddeucci (Virtus CR Lucca) è bronzo ai campionati italiani universitari

Pich record personale con obiettivo Euro Juniores 2013 di Rieti

Altro spumeggiante week end per l’ Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca nonostante il freddo e le avverse condizioni meteo che hanno caratterizzato l’attività nelle varie regioni italiane dove la società lucchese ed i propri atleti erano impegnati.

Non è mancata però una medaglia di prestigio in quel di Cassino dove erano in programma i campionati italiani universitari e Marco Taddeucci ha conquistato una pregevole medaglia di bronzo grazie ad un terzo tentativo dove è planato a 6mt e 98cm. Prestazione tecnica sicuramente non all’altezza ma condizionata da un forte vento contrario ma soprattutto una gara in salita dove i primi due tentativi erano risultati nulli. Purtroppo l’instabilità del meteo ha condizionato notevolmente le prestazioni tecniche degli atleti in gara ma onore al nostro atleta capace di emergere anche in un contesto così difficile.

Al bronzo di Taddeucci nel salto in lungo ha fatto compagnia stavolta con il 5° posto nel salto triplo Leonardo Monacci al personal best stagionale outdoor atterrando a 14mt e 39cm mentre da segnalare la prova di Marco Bonaso sui mt.800 chiusi in 2’01”, categoria promessa e soprattutto specialista dei 400 ostacoli.

Ad Aosta invece grande impresa di Federico Pich che dopo una prestazione davvero incolore in occasione della fase regionale dei campionati di società assoluti su pista di quindici giorni orsono ha saputo prontamente riprendersi ed addirittura siglare il nuovo primato personale con l’attrezzo di categoria ovvero il disco da 1,750kg. 52mt e 04cm che lo portano per la prima volta a superare il muro dei 52 metri ma soprattutto danno fiducia e morale al ragazzone di Chivasso seguito da Ivano Julita che senza ombra di dubbio cercherà fino all’ultimo di conquistare il pass per i Campionati Europei Juniores di Rieti impresa difficile ma non impossibile.

Pich

A Milano in occasione dei campionati provinciali sulla distanza dei mt.800 Andrea Giolitto progredisce fino a 1’55”00 ma sempre lontano dalle potenzialità anche se va ricordato che lo stesso ha subito un importante intervento chirurgico al ginocchio solo nel mese di dicembre scorso mentre in terra di Campania purtroppo anche qui sotto nuovamente acqua e vento si migliora Roberto Ricco fino a 13mt e85cm con l’augurio che presto riesco a trovare una competizione con condizioni climatiche più favorevoli.

In toscana invece orfana oramai dell’appoggio del Monte dei Paschi di Siena è andata in scena un’altra tappa del Gran Prix FidalToscana Estate in quel di Siena fino all’ultimo a causa del diluvio abbattutosi nella giornata di sabato sull’intera regione. Nonostante ciò bravissimo Leonardo Mariottini che si è aggiudicato la vittoria sui mt.400 categoria allievi con il nuovo primato personale di 52”07 a pochissimi centesimi dal minimo di partecipazione richiesto per i campionati italiani individuali di categoria. Sempre a Siena ottima prestazione nel salto in lungo per Alessio Gravina atterrato a 6mt e61cm che gli è valso il terzo posto assoluto così come brava anche Martina Da San Biagio sui 110 ostacoli chiusi in 14”48 spalla a spalla con Paola Pennella.

Nel salto in lungo da segnalare inoltre la buona prestazione di Lorenzo Dumini con 6mt e 10cm ma anche la prima volta oltre il muro dei sei metri per Andrea Bigongiari anch’esso allievo atterrato a 6mt e 05cm mentre nel giro di pista prestazione di buon rilievo per Iacopo Marella.

fonte: Atletica Virtus CR Lucca

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.