Home / Lucca / ATLETICA – Grandi risultati per la Virtus Lucca agli Assoluti di Milano
virtus lucca

ATLETICA – Grandi risultati per la Virtus Lucca agli Assoluti di Milano

Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca che si conferma ai grandissimi livelli dell’atletica leggera italiana in occasione dei Campionati Italiani Assoluti di Milano dove la formazione lucchese torna a casa con la riconferma di poter puntare in alto grazie soprattutto alla qualità davvero eccelsa dei suoi atleti e della squadra in generale nonostante alcune assenze davvero importanti.

All’ Arena Civica di Milano in diretta su Rai Sport 2 grandissima conferma da parte della staffetta 4×100 che si conferma di bronzo grazie al fantastico quartetto composto da Marcell Jacobs Lamont, Vezio Bianchi, Marco Rizzo e Alessandro Orsi che con il tempo di 41”27 a pochissimi centesimi dal primato societario riescono a ripetere l’impresa del 2012 quando alla Reiffesen Arena di Bressanone portarono a Lucca un primo metallo prezioso nella storia del club.

Ripetersi non era assolutamente ne facile ne scontato ma i quattro alfieri della Virtus Lucca sono riusciti nell’impresa confermandosi sul podio ai Campionati Italiani Assoluti alle spalle dell’ Atletica Riccardi di Milano e delle Fiamme Gialle, ricordiamo campioni d’europa per club in carica.

virtus cassa risparmio lucca

Non solo una meravigliosa staffetta 4×100 ma anche un grandissimo Alessandro Orsi che nel giro di pista conferma i progressi mostrati nel corso di tutta la stagione sotto l’attenta guida del professor Bruno Bianchi e realizza con 47”63 la sua seconda miglior prestazione di sempre a soli quattro centesimi dal primato personale che gli vale alla sua prima esperienza in un campionato italiano assoluto individuale l’ 11° posto con la finale mancata davvero di pochissimo.

Finale invece per Marcell Jacobs Lamont in una gara che vede Guarini delle Fiamme Oro Padova atterrare a 8 metri esatti mentre per il giovane italo americano da poco arruolato anch’esso in Fiamme Oro e seguito da Gianni Lombardi la finale arriva grazie ad un primo salto di 7mt e 23cm che gli vale l’8° posto assoluto con qualche pizzico di rammarico perché problemi di rincorsa hanno inficiato una prestazione tecnica che senza ombra di dubbio poteva essere migliore ma non va dimenticato che fino a 45 giorni fa l’atleta non sarebbe nemmeno sceso in pedana e quindi la finale agli Europei Juniores e la finale agli Assoluti per il primatista italiano indoor juniores di salto in lungo sono comunque obiettivi importanti.

Ottima la prova alla domenica sera del quartetto del miglio trascinato da uno straordinario Alessandro Orsi in ultima frazione capace di scendere sul lanciato sotto il muro dei 47 secondi e unitamente alle prove in prima frazione di Francesco Niccoli ed ancora Andrea Giolitto e Andrea Amato portano la Virtus Cassa di Risparmio di Lucca al 9° posto assoluto con lo stagionale di 3’18”27.

Peccato infine nelle prove multiple dove Marco Ribolzi, che aveva terminato la prima giornata di gare a soli 50 punti dalla vetta è costretto al ritiro durante la gara di salto con l’asta dove addirittura a seguito di una caduta rovinosa è costretto al ricovero ospedaliero che fortunatamente fatti gli accertamenti sanitari del caso ha permesso il giorno seguente le dimissioni. Un vero peccato sia per l’integrità fisica del ragazzo sia perché la prima giornata lo aveva visto protagonista tra l’altro nel salto in alto dove era tornato a valicare l’asticella posta a 2mt sia nei mt.400 chiusi con il personale stagionale di 49”40.

La Virtus Lucca si conferma ai vertici dell’atletica leggera italiana e in Coppa Italia Maschile si aggiudica un grandioso 10 °posto assoluto in una classifica dove i primi quattro posti sono occupati da Fiamme Gialle, che si aggiudicano la gara, seguiti da Aeronautica Militare, Carabinieri Bologna e Fiamme Oro Padova.

Con 26 punti la Virtus Cassa di Risparmio di Lucca chiude al 6° posto tra le società civili italiane davanti a club blasonati come Atletica Firenze Marathon, Atletica Cento Torri Pavia, Assindustria Sport Padova, Fratellanza Modena.

fonte: Virtus Lucca

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.