Home / Arezzo / AREZZO – Il Monnalisa Softball vince la Coppa Italia
Bsc Arezzo - Monnalisa Softball 2014 (1)

AREZZO – Il Monnalisa Softball vince la Coppa Italia

La squadra femminile del Bsc Arezzo ha colto il successo più importante della propria storia sportiva.

La vittoria è stata assegnata dal giudice sportivo dopo la finale viziata da un’irregolarità della Roma.   

Bsc Arezzo - Finale di Coppa ItaliaIl Monnalisa Softball ha vinto la Coppa Italia di serie A2. La squadra femminile del Bsc Arezzo è riuscita a conquistare il trofeo più importante della propria storia sportiva a distanza di tre settimane dalla finalissima disputata a Bologna contro l’Eagles Roma. Il campo aveva infatti visto le due sfidanti terminare sul 5-5 un incontro spettacolare ed equilibrato, con le aretine di Fabio Borselli che si sono dimostrate brave nel tener testa alle forti romani (vincitrici, tra l’altro, del campionato di A2) e che, pur sfiorando in più occasioni il successo, non sono riuscite ad evitare le riprese supplementari. Qui la Roma è riuscita a passare in vantaggio e a trionfare per 7-6, un successo che però nessuno ha festeggiato perché è stato viziato da un’irregolarità: l’utilizzo della forte lanciatore Fabiana Fabrizi oltre ai limiti consentiti dal regolamento. I tecnici del Monnalisa Softball si sono immediatamente resi conto dell’errore e hanno presentato reclamo al giudice sportivo, riuscendo così dopo una lunga attesa ad ottenere la vittoria per 7-0 e l’assegnazione della Coppa Italia.Bsc Arezzo - Il saluto dopo la finale di Coppa Italia

«Si tratta di un trofeo meritato e che festeggeremo adeguatamente con le atlete e con i tifosi – afferma orgoglioso Borselli. – La nostra squadra è stata protagonista di un cammino di coppa impeccabile in cui ha dimostrato tutto il proprio potenziale e il proprio carattere superando avversari forti come, in semifinale, il New Rovigo. Purtroppo la finale è stata decisa da una palese violazione del regolamento e questo ci ha tolto la gioia di vincere ed esultare sul campo, ma ora abbiamo finalmente ricevuto quanto ci spettava di diritto».

Le ragazze del Monnalisa Softball hanno fortemente voluto questo trofeo per riscattare un campionato in chiaroscuro in cui sono rimaste fuori dai Play Off di A2. Nelle finali di Coppa Italia hanno così giocato con orgoglio e determinazione, rendendosi protagoniste di prestazioni impeccabili che, alla fine, sono valse la vittoria dell’importante trofeo. Questo successo rappresenta il coronamento di un percorso di crescita del softball del Bsc Arezzo che, con impegno e programmazione, aveva portato nel 2011 alla vittoria del titolo italiano Under21: quelle stesse ragazze oggi sono cresciute e hanno trovato gloria anche a livello senior ottenendo la prima Coppa Italia della società aretina.

«Siamo orgogliosi di aver portato in città un trofeo importante come la Coppa Italia – aggiunge il presidente Alessandro Fois. – Questo è il giusto traguardo per un gruppo di ragazze che, nate e cresciute sportivamente nella nostra società, hanno dato vita ad una delle squadre più forti dell’A2: siamo convinti che questa vittoria sia solo solo l’ennesima tappa di un cammino che regalerà ancora grandi soddisfazioni al softball aretino».

Beatrice Rossi

Beatrice, 33 anni. Collabora con Reato d'Opinione per cui tiene la pagina di Storia dell' Arte, in cui è laureata, è food blogger di successo sul suo seguitissimo www.beatitudiniculinarie.it dove racconta le sue ricette in un lungo viaggio alla ricerca di nuovi e vecchi sapori. Artista non solo dei fornelli, nel tempo libero oltre a cucinare ama leggere, disegnare e dedicarsi all'artigianato artistico per cui è creatrice e venditrice.