Home / Ambiente e Agricoltura / AREZZO – L’Arci Pesca Fisa lancia il primo trofeo in notturna
Arci Pesca Fisa - Gara di pesca

AREZZO – L’Arci Pesca Fisa lancia il primo trofeo in notturna

Il Lago Scacciapensieri di Indicatore ospiterà un innovativo campionato provinciale a coppie

La pesca in notturna sta riscuotendo sempre più successo tra pescatori agonisti e amatoriali

Arci Pesca Fisa - Pesca-sportivi L’Arci Pesca Fisa di Arezzo sta vivendo una stagione quanto mai intensa. Le prime due manifestazioni proposte dall’associazione sportiva sono state i campionati provinciali Carpa-Lago e Feeder, due novità che hanno riscosso un eccezionale successo tra i pescasportivi aretini dimostrato dal numero di iscrizioni molto superiore rispetto alle iniziali aspettative.

A queste due iniziative se ne è aggiunta un’altra, organizzata dall’Arci Pesca Fisa in collaborazione con Eschilo Pesca Market: il primo trofeo provinciale carpa-lago in notturna a coppie. Il campionato, a cui sarà possibile iscriversi entro giovedì 15 maggio, si svolgerà interamente presso il lago Scacciapensieri di Indicatore (Arezzo) con sei prove che prenderanno il via da martedì 27 maggio e che premieranno la miglior coppia della provincia di Arezzo. Le altre gare del trofeo, sempre di martedì, saranno il 10 giugno, il 24 giugno, l’8 luglio, il 22 luglio e il 9 settembre; il regolamento del torneo prevede il solo utilizzo di canne fisse e roubaisienne, due tecniche praticate dalla maggior parte degli appassionati di pesca.

Al termine del campionato è in programma una tappa regionale in cui le migliori coppie sfideranno in gara unica i più forti pescatori delle altre province, arrivando così ad assegnare una sorta di titolo toscano. L’Arci Pesca Fisa ha deciso di organizzare questo torneo alla luce dell’interesse riscontrato dalla pesca in notturna, con tanti pescatori agonisti e amatoriali che hanno iniziato a sfidarsi nelle ore buie presso tutti i carpodromi della provincia di Arezzo.Arci Pesca Fisa - Pesca a coppie in notturna

«Il fascino della pesca in notturna è innegabile – commenta Alfredo Rondoni, presidente dell’Arci Pesca Fisa. – In questo tipo di gare vengono realizzati i pescati di maggior peso e, a volte, in appena tre ore di competizione è possibile sollevare fino a 100 kg di pesce».

Per partecipare al trofeo provinciale o per ottenere ulteriori informazioni è possibile telefonare allo stesso Rondoni al 335/63.63.847, recarsi da Eschilo Pesca Market in via Monte Falterona 26-28 o contattare Giovanni Salvi presso il Lago Scacciapensieri.

Carlo Casini

Giornalista pubblicista, collabora con varie testate e siti come ChiantiSette, BisenzioSette , Isolottolegnaia.it. Sociologo di formazione ed esperto intervistatore, ha lavorato nel mondo della ricerca sociale, del terzo settore e della comunicazione, ma anche nell'ambito agricoltura, ambiente e venatoria. È stato collaboratore direttivo per la Regione Toscana e ha collaborato con Caritas, Mcl, Noi. È innamorato della propria terra, ama il contatto con la natura , riscoprire angoli dimenticati e tradizioni.