Home / Arezzo / AREZZO – Fermato mentre rubava in chiesa a Poppi
Carabinieri
Carabinieri

AREZZO – Fermato mentre rubava in chiesa a Poppi

Arrestato per furto all’interno di una chiesa del Casentino. 67enne fermato in chiesa a Poppi.

I Carabinieri della stazione casentinese hanno arrestato un uomo per furto aggravato, grazie ad una segnalazione ricevuta da un cittadino del posto. Poco dopo le 14 di ieri è arrivata alla centrale operativa una segnalazione indicante un uomo con fare sospetto che si aggirava all’interno della chiesa, per la precisione era stato visto mentre girava attorno alla cassetta delle elemosina posta accanto alla statua del patrono del paese San Torello. I militari intervenuti prontamente sul posto, hanno rintracciato l’uomo poco lontano dalla basilica trovandolo in possesso di una barre di ferro con la quale aveva raccolto le offerte dal fondo della cassetta e con i denaro dei fedeli.

L’uomo aveva posto del nastro biadesivo ad una estremità delle barre che usava per raccogliere il denaro. Oltre alle barre di ferro e al nastro biadesivo è stato trovato in possesso di 57€ e 16$ tutti in monete o banconote di piccolo taglio.