Home / Arezzo / AREZZO – Dieci dosi di eroina, arrestata 25enne romena
polizia

AREZZO – Dieci dosi di eroina, arrestata 25enne romena

La polizia del capoluogo aretino ha arrestato una giovane 25enne romena in una sala scommesse SNAI della città con ben dieci dosi di eroina.

Ieri pomeriggio la mobile di Arezzo, durante un’azione coordinata con la Polizia Municipale e la Guardia di Finanza, ha fermato la giovane spacciatrice, con ben dieci dosi di eroina, custodite nei gusci di plastica delle sorpresine degli ovetti di cioccolata più diffusi tra i bambini, italiani e non solo.

L’azione di controllo del territorio si è svolta nelle ore pomeridiane nelle aree verdi della città, tra cui in particolare Il parco del Pionta ed i giardinetti di Via Leone Leoni, nonché piazza Campo di Marte e le zone limitrofe.

Durante i controlli svolti in una delle sale scommesse SNAI del capoluogo aretino gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Municipale hanno identificato una donna romena di 25 anni, che durante ha tentato di disfarsi in maniera esplicita delle dieci dosi di eroina in suo possesso. La giovane è stata arrestata dai militari con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Un altro arresto di giovani spacciatori nel capoluogo aretino dopo quello del pakistano arrestato in Via San Lorentino nemmeno una settimana fa.

Francesco Acciai

Nato a Bibbiena, paese più grande del Casentino in Provincia di Arezzo nel 1985. Vive a Firenze da oltre 7 anni e si occupa di Pubblica Amministrazione, di Web Grafica e SEO. Appassionato di fotografia e del mondo Android, segue costantemente l'evolversi di tutto quello che è tecnologia