Home / Arezzo / AREZZO – CrossFit Arezzo si prepara per l’Italian Throwdown di Padova
CrossFit Arezzo - Allenamenti (4)

AREZZO – CrossFit Arezzo si prepara per l’Italian Throwdown di Padova

CrossFit Arezzo è la squadra dell’U.T. Chimera che vedrà i suoi migliori sei atleti partecipare a questa importante gara internazionale di questa disciplina agonistica della ginnastica

CrossFit Arezzo - Squadra agonistiIl CrossFit è una disciplina che rafforza in maniera completa tutto il corpo attraverso uno specifico programma di allenamenti brevi ma intensi e mai uguali praticando corsa, salto della corda, arrampicata, spostamento di pesi ed utilizzando attrezzature come vogatore, manubri, anelli da ginnastica e sbarre, nonché seguendo una dieta ricca di proteine, fibre, sementa e sali minerali ma povera di zuccheri e carboidrati. Gli obiettivi specifici di questa disciplina sono implementare resistenza (cardiomuscolare e respiratoria), forza, potenza, agilità e flessibilità corporea, velocità, coordinazione d equilibrio.

Il CrossFit nasce negli anni ’70 in California per invenzione del ginnasta Greg Glassman ma si trasforma in un marchio registrato a partire dall’85. Si comincia a diffondere dagli anni ’90 ed è usato da molte forze armate e di polizia per l’allenamento quotidiano. Attualmente vi sono più 11.000 palestre affiliate al marchio CrosFit in oltre 70 paesi del mondo, ed in particolare sta prendendo piede la sua forma competitiva ed agonistica che vede sempre più sfide tra atleti di tutto il mondo.

Da pochi mesi questa disciplina è praticata ufficialmente anche ad Arezzo con la squadra CrossFit Arezzo ottenendo un grande richiamo di pubblico all’interno della palestra dell’U.T. Chimera. Seppur giovane, la squadra è già pronte a partecipare alla gara internazionale dell’Italian Throwdown di Padova: CrossFit Arezzo ha infatto selezionato, in una gara cittadina che ha visto giudice l’istruttore Alessio Piccolo, i suoi migliori sei atleti per sfidare le altre società italiane e straniere.

CrossFit Arezzo - Allenamenti (3)

“Dopo aver diffuso questa disciplina in città – spiega Piccolo, – ci stiamo concentrando per farne un vero e proprio sport, con agonisti disposti ad allenarsi con costanza e professionalità per diventare sempre più competitivi. La squadra di CrossFit Arezzo, unica realtà della provincia riconosciuta a livello mondiale e con tecnici adeguatamente formati, sarà composta da uomini e donne che si impegneranno per tenere alto il nome della città nelle varie gare ufficiali. Ogni atleta proverà a superare i propri limiti tirando fuori il meglio e iniziando a vivere il CrossFit con un pizzico di sano agonismo”.

Ora Piccolo allenerà duramente il suo team d’atleti anche attraverso serie di sfide che hanno preso il via la scorsa settimana e che vedranno opposti tutti gli atleti del box.

Tutti i mesi sarà proposto un esercizio diverso e i risultati di ogni partecipante saranno registrati in una classifica aggiornata giorno dopo giorno, con un meccanismo volto a valutare il miglioramento delle prestazioni e a stimolare una positiva competizione.

Francesco Acciai

Nato a Bibbiena, paese più grande del Casentino in Provincia di Arezzo nel 1985. Vive a Firenze da oltre 7 anni e si occupa di Pubblica Amministrazione, di Web Grafica e SEO. Appassionato di fotografia e del mondo Android, segue costantemente l'evolversi di tutto quello che è tecnologia