Home / Cronaca / AREZZO – Cristo Risorto di Foiano in mostra all’esposizione sull’iconografia del Cristo in terra d’Arezzo
Cristo-risorto-Foiano
Cristo-risorto-Foiano

AREZZO – Cristo Risorto di Foiano in mostra all’esposizione sull’iconografia del Cristo in terra d’Arezzo

Una nuova opera si aggiunge alla mostra “Non è qui è risorto! L’iconografia del Cristo in terra d’Arezzo da Margaritone a Rosso fiorentino”. Si tratta del celebre Gesù Risorto della chiesa della SS. Trinità di Foiano della Chiana, un crocifisso in legno intagliato e dipinto del XVII secolo.

La mostra promossa dalla diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro e dalla Soprintendenza di Arezzo aderisce all’iniziativa Amico Museo. Dopo lo scorso fine settimana, anche i prossimi due week-end (25-26 maggio; e 1-2 giugno) sarà possibile ammirare le opere esposte grazie a delle visite guidate gratuite che partiranno dalle 15.

Fino al 28 luglio sarà possibile ammirare nella loggia di San Donato, progettata da Bartolomeo della Gatta, i crocefissi, gli arredi e gli oggetti liturgici del territorio aretino come segno della religiosità del popolo. Per la prima volta sono in mostra il crocifisso di Margarito d’Arezzo, assieme a coeve rappresentazioni del Cristo in Croce, quale il particolare crocifisso di Pietro Lorenzetti. A terminare l’esposizione, è la celeberrima Deposizione di Rosso Fiorentino.

fonte: Ufficio Stampa diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.