Home / Arezzo / AREZZO – 4° posto nel debutto in B della Stella Azzurra
Stella Azzurra - La festa a fine gara

AREZZO – 4° posto nel debutto in B della Stella Azzurra

La società ha chiuso con un pareggio per 2-2 con il Gordige la sua prima stagione nella serie cadetta. Le reti di Aterini e Mascilli hanno permesso alle aretine di ottenere uno storico piazzamento di verticeprima stagione in B con uno splendido quarto posto

La Stella Azzurra mette il sigillo sulla sua prima stagione in B con uno splendido quarto posto. Lo stadio comunale “Città d’Arezzo” ha ospitato l’ultimo turno del campionato nazionale di calcio femminile, con la società aretina che è riuscita a mantenersi nei piani alti della classifica in virtù di un positivo pareggio per 2-2 con le rodigine del Gordige. Tanti infortuni hanno costretto la Stella Azzurra a scendere in campo con numerose ragazze della Juniores ma, nonostante questo, la squadra di mister Tiziano Pelliccione ha fornito una buona prova tenendo testa ad un forte avversario intenzionato a vincere e a sopravanzare in classifica le stesse aretine.

Stella Azzurra - Serie B 2014

La partita si è rivelata piacevole e ben giocata da entrambe le squadre, con il Gordige che ha visto premiata la sua maggior aggressività con il goal del vantaggio su un bel tiro da fuori area. La reazione della Stella Azzurra è stata immeditata con Mariacostanza Aterini che, dalla sinistra, ha fatto partire un bolide che si è insaccato sotto la traversa e che ha chiuso la prima frazione sull’1-1. Nella ripresa le ospiti hanno alzato il ritmo del gioco creando tante azioni e trovando il secondo goal su un errato disimpegno della difesa delle padrone di casa. A fornire nuova spinta alle aretine sono stati gli innesti di alcune forze fresche dalla panchina, tra cui quello di Costanza Mascilli che, pochi minuti dopo il suo ingresso in campo, ha deviato in porta un perfetto assist di Aterini siglando il 2-2 finale. Prima di archiviare il campionato, la Stella Azzurra ha fatto esordire in serie B Ilaria Paoli e il portiere Gaia Piccini, due ragazze del vivaio che si sono subito distinte per la tranquillità e la sicurezza con cui hanno arginato gli ultimi attacchi del Gordige.

Stella Azzurra -  Maria Costanza Aterini

«Il quarto posto finale – afferma il direttore sportivo Omar Neri, – è un risultato meritato e entusiasmante che rende onore ad una stagione eccellente in cui, da matricola, abbiamo tenuto testa ad ogni avversario registrando la miglior difesa in assoluto del girone con appena 18 reti subite. Tutto questo è merito dell’impegno dell’intera società del presidente Otello Acquisti e dell’ottimo lavoro svolto negli ultimi due mesi dall’allenatore Pelliccione che sono stati in grado di tenere alto il nome di Arezzo regalando soddisfazioni ai tifosi, agli sponsor, alle istituzioni cittadine e all’assessorato allo sport che ci ha concesso lo stadio comunale».

Nel frattempo si è infranto il sogno delle Giovanissime di dar seguito al successo nel campionato regionale vincendo anche la Coppa Toscana: l’inaspettata sconfitta con il Livorno ha infatti impedito alle ragazze della Stella Azzurra di giocare la finale con il Firenze e di festeggiare uno storico bis.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.