Home / Eventi e cultura / Amneris Magella e Giovanni Cocco su RMS sabato 14 settembre
radio massa rosa

Amneris Magella e Giovanni Cocco su RMS sabato 14 settembre

Sabato 14 settembre alle ore 12 sulle frequenze di RMS Radio Massarosa Sound, Fm 94.800, va in onda la 217^ puntata della rubrica RMS Autori a cura di Demetrio Brandi.

Ospite Giovanni Cocco che insieme ad Amneris Magella ha scritto “Ombre sul lago ” (Guanda). Il libro era nella terzina finalista del premio Camaiore di letteratura Gialla 2013.

La trasmissione viene replicata lunedi e mercoledi alle ore 12.30. RMS Autori è presente sul sito www.rmsradio.it e su Facebook.

Cocco&Magella_Ombre sul lagoOmbre sul lago – Sulle montagne sopra il lago di Como, durante i lavori di costruzione di una nuova strada verso il confine svizzero, vengono alla luce dei resti umani. A chi appartengono? Quale identità si nasconde dietro la misteriosa sigla K.D. ritrovata su un portasigarette d’argento?

E come è coinvolta in tutto questo la potente famiglia Cappelletti, trincerata nella sua villa e nel suo immenso giardino? L’indagine è affidata al commissario Stefania Valenti, quarantacinquenne, separata, con una figlia di undici anni, ostacolata perché donna, ma molto più determinata e in gamba di tanti suoi colleghi maschi. Tra svolte che si succedono come in un dispositivo a orologeria, sempre accompagnate dal vento leggero di Breva, le ricerche affondano a poco a poco nel passato, quando sulle rive del lago transitavano clandestinamente persone e cose: contrabbandieri, disertori, partigiani, agenti segreti, membri della Gestapo, ebrei in fuga, e quadri, oggetti preziosi, denaro. Perché è qui, ben nascosta, che c’è la soluzione del caso… Una doppia indagine che illumina un presente gravato di intrighi famigliari e pressanti ricordi e insieme un brano cruciale della Storia italiana.

Giovanni Cocco è nato a Como nel 1976. Ha pubblicato Angeli a perdere (No Reply, 2004) e La Caduta (Nutrimenti, 2013).

Amneris Magella è nata a Milano nel 1958. È medico legale. Vivono tra Como e Lenno, sulla sponda occidentale del Lario.

fonte: Ufficio Stampa