Home / Arezzo / All’Equestrian Centre grande successo per il Master Città di Arezzo
Master Città d'Arezzo
Master Città d'Arezzo

All’Equestrian Centre grande successo per il Master Città di Arezzo

Si è chiusa domenica la prima edizione del Master Città di Arezzo che ha visto oltre cinquecento iscritti e duemila spettatori

Protagonisti dell’evento i big Albano, Chiaudani, Marini, Peñalosa e l’amazzone Laura Giannetti

AREZZO – Si chiude in bellezza il 2013 dell’Arezzo Equestrian Centre. L’ultimo appuntamento dell’anno è stato il I Master Città di Arezzo, un evento di assoluto prestigio caratterizzato dalla partecipazione di oltre cinquecento cavalieri che, con le loro performance, hanno entusiasmato le oltre duemila persone accorse sulle tribune del maneggio indoor e dell’Arena Vasari, per una quattro giorni che ha ospitato le Gare Nazionali (A – cinque stelle) e i Master C145 e C130.

Master Città d'Arezzo

Master Città d’Arezzo

Nelle prime due giornate della manifestazione, i grandi protagonisti sono stati i cavalieri Andres Peñalosa, vincitore nella C140 di giovedì scorso e nella C135 di venerdì, Christian Marini, giunto primo nelle gare C130 di giovedì e venerdì, e Natale Chiaudani, quest’ultimo vincitore nella categoria C135 del venerdì. Nel Master C145 in programma sabato ha invece brillato il nome di Alessio Albano che, in sella al suo Luce Della Florida, è giunto in prima posizione con il tempo di 39’01” (0/0 penalità), mettendosi alle spalle i cavalieri Marco Del Cistia, secondo con il tempo di 42’08” e con 1/1 di penalità, e Andres Peñalosa, terzo con il tempo di 38’78” e 4/0 di penalità.

È stato un podio tutto al femminile invece quello riguardante il Master C130 di domenica, con l’amazzone Laura Giannetti che, grazie al tempo di 46’27” ottenuto con il suo Zetzet Kapade, è riuscita a mettersi alle spalle Giorgia Failla, giunta seconda con il tempo di 37’08” e 0/4 penalità, e Daniela Hlavackova, terza con il tempo di 37’89” e anch’essa con 0/4 di penalità.

Per quanto riguarda il Gran Premio C145, il podio è stato dominato da Natale Chiaudani, capace di andare ad occupare sia la terza che, soprattutto, la prima piazza, quest’ultima ottenuta con il tempo di 43’92” (0/0 di penalità) raggiunto in sella al suo Quicka; il podio è stato infine completato da Francesco Franco, secondo con il tempo di 47’12”.

Si chiude così, con un evento all’insegna del fascino e dell’eleganza, un 2013 di grande successo per l’Arezzo Equestrian Centre, struttura già proiettata verso la prossima stagione che inizierà il 24 gennaio prossimo con una nuova edizione delle Gare Nazionali e che vedrà, subito a febbraio, un altro prestigioso evento: la Winter Cup 2014.