Home / Siena / Al via la preparazione del Siena Calcio Femminile
Siena Festa
Siena Festa

Al via la preparazione del Siena Calcio Femminile

Grande entusiasmo, grandi ritorni ed atlete in aumento

Si apre il sipario sulla nuova stagione del Siena Calcio Femminile, che si accinge a celebrare il suo primo decennio con numerose novità. Già le premesse da cui le bianconere partivano in estate erano di tutto rispetto: una finale scudetto Juniores ed una ottima salvezza in serie C, entrambe ottenute dalla squadra Under 18, un bel terzo posto nel torneo Giovanissime e la incredibile striscia di risultati utili ottenuta, da novembre ad aprile, dalle Pulcine di Gangi, che hanno superato quasi tutte le squadre di maschietti della provincia. Su queste fondamenta, in estate, il grande lavoro dei dirigenti ha portato alla costruzione di un progetto che aspira a far tornare grande il calcio femminile senese: in questa nuova avventura, grande complice e protagonista sarà la Polisportiva Chianti Banca Monteriggioni.

Staff Siena Calcio Femminile

Staff Siena Calcio Femminile

Questo matrimonio, che ambisce ad essere uno di quelli duraturi, ha permesso alle ragazze con i tacchetti ai piedi di disporre di materiali sportivi, attrezzature, un impianto ed base societaria solida, tutte cose che negli ultimi anni erano state purtroppo solo un sogno. Anche quest´anno saranno attive tutte e quattro le categorie: serie C, Juniores, Giovanissime e Scuola Calcio. La Scuola Calcio, settore fondamentale per qualsiasi squadra che ambisca a crescere, vede la conferma di Salvino Gangi e Alessandro Pierini, due allenatori di ottimo livello che sicuramente sapranno far crescere calcisticamente le bambine senza dimenticarsi del loro “essere donne” e della loro giovane età. La squadra Giovanissime regionali, quasi completamente rinnovata, sarà allenata ancora da Daniele Fantocci, che avrà il compito di preparare la squadra che, il prossimo anno, a causa di alcune variazioni nei regolamenti FIGC, dovrà affrontare il ben più impegnativo campionato Allieve. Essi potranno comunque contare su un gruppo di ben 18 ragazze, che impedirà il verificarsi di carenze di organico palesate lo scorso anno.

La squadra Primavera – o Juniores, che dir si voglia – sarà nuovamente allenata dallo stesso Davide Del Toro, e dopo gli ottimi risultati dello scorso anno è nuovamente pronta a risultati importanti. Alcuni nuovi acquisti, fra cui Macinai, Latallati, e gli importanti ritorni di Presentini e Mariano arrivano a compensare le cessioni di alcuni pezzi pregiati dello scorso campionato. Grandi novità e “bombe” di mercato hanno interessato il gruppo che andrà a disputare la prossima Serie C. Il ritorno di alcune protagoniste dei grandi trionfi del passato, fra cui lo storico capitano Valentina Fambrini, comporranno una rosa di tutto rispetto, per vivere una stagione più tranquilla della precedente ed offrire uno spettacolo di livello a tutti coloro che vorranno venire al campo di Uopini per scoprire la bellezza del calcio femminile.

Valentina Fabbrini

Valentina Fabbrini

Lo staff tecnico completamente rinnovato vanta nomi eccellenti, come l´allenatore Luca Bonelli e il viceallenatore Lapo Pianigiani, oltre alla giocatrice-dirigente Angelica De Carli, madre di due bambine che prenderanno parte agli allenamenti della Scuola Calcio, tornata al calcio a 11 dopo una lunga militanza nella Serie A, massima serie nazionale di Calcio a 5. Floriano Stricchi si occuperà della preparazione atletica, mentre a Luciano Possumato sarà affidata la cura delle preziose mani dei portieroni senesi. Siamo certi che fondamentale sarà anche l´aiuto di Monica Castelli, “ultrà” che in questi anni è sempre stata vicina alle ragazze e che quest´anno prenderà fattivamente parte ai lavori della squadra. Un pensiero particolare va anche a Nevio Piccinelli, che dopo un´estate al lavoro col resto dei dirigenti ha dovuto lasciare per motivi personali.

Le ragazze cercheranno di vincere anche per lui. Scambiando due parole con il responsabile Davide Del Toro, si intuisce l’entusiasmo per la nuova avventura:

“Dopo il grosso sacrificio della stagione 2012-2013, finalmente abbiamo trovato la nostra stabilità societaria, soprattutto grazie alla Polisportiva Chianti Banca Monteriggioni; questo matrimonio ci darà la possibilità di lavorare serenamente, e soprattutto di concentrarci esclusivamente sulla crescita delle ragazze, portando avanti quel lavoro fatto lo scorso anno.

Tutto questo fa parte di un progetto a lungo termine, che ci vedrà impegnati a costruire un futuro solido per le nostre ragazze, con la speranza di essere un gruppo sempre più numeroso e poter raggiungere di nuovo traguardi importanti, permettendoci di cicatrizzare la ferita ancora viva, provocata due anni fa da quella serie A ottenuta sul campo e mai disputata.”

Il responsabile chiude con un appello:

“Le rose sono ampie, ma accoglieremo a braccia aperte chiunque vorrà avvicinarsi al nostro magnifico sport. L´atmosfera è ideale per crescere ed imparare, anche per chi non avesse mai giocato. Potrete venire a trovarci al campo, scriverci una mail a info@sienacalciofemminile.it, o chiamarmi al numero 339 4017062. Vi aspettiamo sempre più numerose, perché come ebbe modo di dire nel 1995 Joseph Blatter, il futuro del calcio è rosa!!!”

fonte: Ufficio Stampa Siena Calcio Femminile